Nexus 7: indiscrezioni lo vogliono al Google I/O con Android 4.3 JB

nuovo_google_nexus_7

Recentissime indiscrezioni trapelate online affermano che Google presenterà la nuova generazione del tablet Nexus 7 durante l’evento Google I/O 2013, che si terrà a San Francisco proprio tra qualche giorno e che avrà inizio il 15 maggio e si concluderà nella giornata del 17 maggio. A quanto pare, sarà caratterizzato da un comparto hardware superiori rispetto al modello attualmente in commercio, pur mantenendo un’importante e peculiare accessibilità in termini di prezzo d’acquisto per il pubblico.

E’ l’analista Ming-Chi Kuo della società KGI Securities ad affermare tutto questo in una nota, nonché le informazioni sulle specifiche tecniche che dovrebbero caratterizzare il nuovo Google Nexus 7. Da quanto trapelato risulta che la progettazione e la costruzione del nuovo Nexus 7 sarà affidata ancora una volta ad ASUS e, nello specifico, sarà dotato di un display da 7 pollici con risoluzione pari a 1920×1200 pixel, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon S4 Pro nella versione APQ8064 quindi con una frequenza di clock pari a 1,7 GHz e tecnologia Krait, una fotocamera frontale in HD ed una fotocamera posteriore con sensore da 5 megapixel, batteria da 4000 mAh che sarà possibile ricaricare anche via wireless, ovvero senza fili, supporto al Wi-Fi, Bluetooth ed NFC. E – dulcis in fundo – a confermare ancora una volta le indiscrezioni delle presenza al Google I/O del robottino verde nella versione Android 4.3 Jelly Bean, è stato detto che il nuovo Nexus 7 sarà animato proprio da tale sistema operativo.

Supponendo che queste queste informazioni fossero accurato e veritiere conferme della realtà, la seconda generazione del tablet Nexus 7 andrebbe a introdurre diverse migliorie rispetto al prodotto attualmente in commercio; migliorie che, innanzitutto, riguarderebbero il display, il processore e la fotocamera posteriore, nonché il supporto alla ricarica senza fili. Tutto questo permetterebbe all’utente consumatore di fruire di un tablet in grado di garantire le migliori performance sul nuovo Android 4.3 Jelly Bean, sistema operativo non ancora presentato ufficialmente da Google e del quale, quindi, conosciamo ben poco, se non alcune voci di corridoio quali quelle di HTC, risalenti appena a qualche giorno fa.

Per quanto riguarda il design del nuovo Nexus 7, le indiscrezioni parlano di un tablet con una cornice più piccola e caratterizzato da una scocca in materiale plastico. La partnership tra Google e ASUS, di comune accordo, vorrebbero proporlo sul mercato in lieve perdita; perdita che potrebbe variare tra i 5 ed 10 dollari per unità venduta. L’obiettivo che le due aziende vorrebbero ottenere con questa strategia è quello di proporre il nuovo tablet Nexus 7 ai clienti ad un prezzo quanto più basso possibile, che secondo l’analista Ming-Chi Kuo si aggirerà, molto probabilmente, sui 199 dollari. Il nuovo dispositivo potrebbe essere commercializzato in diverse versioni, che si differenzierebbero in base alla quantità di memoria integrata dedicata allo storage di dati, applicazioni, video, foto, musica, immagini, documenti e così via dicendo.

Per saperne di più sul nuovo tablet Google Nexus 7e non solo –  prodotto ancora una volta, probabilmente in collaborazione con ASUS, non possiamo fare altro che aspettare il tanto atteso evento Google I/O 2013. L’appuntamento, lo ricordiamo a tutti ancora una volta, è fissato per la prossima settimana, tra il 15 ed il 17 maggio. Solo allora potremmo avere conferme o smentite circa i prodotti della serie Nexus.

Post precedente

Galaxy S3, Galaxy S2 e Note II avranno l’ aggiornamento ad Android 4.2.2 nel mese di Giugno

Next Post

Samsung Galaxy S4: con Vodafone tanti accessori in regalo

Articoli correlati