Android risolleverà Motorola dalla crisi?

La Motorola, una delle aziende più importanti nel settore della produzione di telefoni cellulari e di smartphone, ma attualmente in forte crisi, ha fatto sapere di voler accelerare la produzione e il lancio di uno smartphone basato sul sistema operativo open source Android, sviluppato da Google per i dispositivi mobili.

La casa americana ha annunciato il lancio di un programma di sviluppo avanzato per Android, attraverso Motodev, incluso il lancio di una serie di software beta per Android stesso. Motodev offrirà dunque una serie di tools e di programmi che quegli sviluppatori che vogliono creare delle applicazioni apposite. Per chi fosse interessato, potrebbe essere utile seguire il prossimo Motodev summit, che si terrà a San Diego, California, il prossimo 6 ottobre.

Christy Wyatt, Vice Presidente della sezione “Software Platforms and Ecosystem” di Motorola, fa sapere che “Android porterà flessibilità e libertà per gli sviluppatori, accelererà i tempi del mercato e creerà delle esperienze uniche e personalizzabili per tutti i navigatori”.

“Attraverso l’uso di Motodev invitiamo gli sviluppatori ad unirsi al nostro programma. Con Motodev gli sviluppatori potranno inviare le loro applicazioni direttamente a Motorola, sfruttando l’opportunità di vederle distribuite attraverso una varietà di canali, inclusi i negozi e l’Android Market”.

Secondo voi, la Motorola avrà dei benefici dal lancio di uno smartphone Android?

Autore

Nessun commento

Lascia un commento