IbenX : Il nuovo GamePad Android con CPU quad core

In questo ultimo periodo, le piattaforme di gioco stanno nascendo come i funghi, dopo OUYA, il dispositivo di Nvidia e quello Archos, ecco spuntarne un altro chiamato iBenX, un Gamepad con CPU Quad Core.

ibenX

Fino ad oggi il TOP era l’Archos Gamepad, ma a breve arriverà nei negozi il suo rivale, stiamo parlando dell’iBenX Gamepad, un tablet da 7 pollici dotato di tasti fisici e altoparlanti di ottima qualità.Il nuovo Gamepad, vanta del sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean, display da 7 pollici con risoluzione pari a 1280 x 800 pixel, CPU Quad Core da 1.2 Ghz, GPU PowerVR SGX 544Mp2 a 355 Mhz, 1 Gb di RAM, Processore SoC Allwinner A31 ARM Cortex A7 e due fotocamere, una posteriore da 5 megapixel e una anteriore da 0.3 megapixel.

Scheda tecnica :

  • Android 4.1 Jelly Bean
  • Display IPS da 7 pollici con risoluzione 1280 x 800 p
  • SoC Allwinner A31 ARM Cortex-A7
  • CPU quad core da 1.2 GHz
  • GPU PowerVR SGX 544MP2 a 355 MHz
  • RAM da 1 GB
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 0.3 MP

Grazie ai tasti fisici, i giocatori potranno giocare a emulatori e giochi vari comodamente, senza ricorrere a tasti digitali, o periferiche esterne. Se siete alla ricerca di un tablet per giocare, allora questo dispositivo fa al caso vostro. Purtroppo non sono stati ancora rivelati ne il costo ne la data di uscita con i territori sui quali sarà disponibile, non ci resta che attendere per scoprirlo.

Cogliamo l’occasione per informarvi, che a partire dal 4 Giugno 2013, in USA ed Europa (Italia compresa), sarà disponibile la nuova console Android da tavola chiamata Ouya, una sorta di cubetto open source, che vanterà di 110 titoli al lancio e molti altri nei mesi successivi. Il costo di OUYA è di soli 99 dollari e nella confezione troverete console, manuali, cavi e ben 2 controller. La memoria della console è espandibile con microSD.

Cosa ne pensate di IbenX? A voi i commenti

 

Post precedente

Galaxy Note 8.0 Android: disponibile da Mediaworld al costo di 429 euro

Next Post

100 euro di ricarica gratuita con Wind acquistando un Galaxy S4

Articoli correlati