Motorola, Nokia, Samsung ed LG pensano ad Android

Dopo il lancio e le prime considerazioni da parte di tecnici del settore e non, Android continua a guadagnare consensi e ad attirare l’interesse di numerose compagnie telefoniche. Secondo delle indiscrezioni, Motorola avrebbe già preso la decisione di stanziare una grossa fetta del suo budget per realizzare dei telefonini basati sulla nuova piattaforma di Google, tanto che è pronta ad aumentare i dipendenti che lavorano sul progetto, dagli attuali 50 a ben 350.

Attualmente gli smartphone della Motorola sono basati sul sistema operativo Windows Mobile, dopo aver utilizzato, senza lo sperato successo, il sistema Motomagx, basato su Symbian. Sembra che anche la Nokia possa essere interessata ad Android, ma ha fatto grossi investimenti su Symbian che non le permetteranno un facile passaggio. Inoltre, è previsto per la metà del 2009 il lancio di nuovi smartphone con Android da parte della Samsung e della LG.

E mentre Android continua ad attirare nuovi interessi, viene reso noto che il G1, il primo telefonino “motorizzato” Android, conterrà un processore MSM 7201A, che garantisce una maggiore performance ed un migliore acceleratore grafico e hardware. Queste funzioni permetteranno ad Android di gestire al meglio le numerose applicazioni che ci gireranno.

Se continua così, ne vedremo delle belle in futuro, cosa ne pensate?

Autore

Nessun commento

Lascia un commento