Asus Nexus 7: in arrivo la Dock ufficiale

Ancora una volta l’evoluzione tecnologica ha fatto si che uno dei terminali più ambiti del momento si sia potuto evolvere, per merito di un accessorio pronto a fare il giro del mondo. Oramai risulta davvero difficile tenere il passo di un’evoluzione così improvvisa ed inarrestabile, con aziende produttrici di Hi Tech che tornano a sfornare, ogni giorno, diverse e molteplici alternative degne di nota.

Ma come ben sappiamo, a capo di questo movimento progressista ed evoluzionistico c’è sempre un solo colosso, colui che va lietamente a dar vita a tutta la tecnologia che ci circonda, la quale, senza un’anima “Androide”, non sarebbe altro che un bel pezzo di metallo freddo ed immobile.

Come avrete già intuito, si torna a parlare dello splendido colosso di Mountain View, il leader mondiale dell’informatica Google, il quale, ancora una volta, è lieto di deliziare la nostra esperienza mobile grazie ad una chicca che va ad interessare, molto da vicino, uno dei suoi splendidi terminali appartenenti all’elite Android più invidiata al mondo, la “Pure Google Experience”.

Si torna dunque a parlare del meraviglioso progetto Nexus e, nello specifico, del terminale che, in così poco tempo, è stato lieto di accaparrarsi il titolo di “re dei tablet da 7” di diagonale display”.

Ladies and gentlemen, il terminale che oggi torna sotto i nostri attenti riflettori è il mitico Asus Nexus 7, il quale torna ad evolversi con una chicca Hi Tech pratica, comoda ed imperdibile. Come recita il titolo, si tratta della mitica dock ufficiale, accessorio che già da giorni sguazzava in un bel laghetto di rumors.

Oggi arrivano info ufficiale su tale meraviglia, che va ad adattarsi perfettamente al design minimale del Nexus 7, regalando, anche per questo “piccolo” tablet, un esperienza landscape. Tra le varie chicche integrate, la dock ufficiale offre una porta micro USB per l’eventuale ricarica, ed un jack audio da 3.5 mm.

Secondo le prime indiscrezioni, tale accessorio vanterebbe un prezzo che si aggira appena sotto la soglia dei 30 €, dunque in pieno stile Nexus, al fine di deliziare, con poco, la magnifica esperienza mobile garantita da Google. Vi lascio al primo video unboxing di questo imperdibile accessorio Nexus:
http://www.youtube-nocookie.com/v/X4CjB37tdRE?version=3&hl=it_IT

Post precedente

Archos Gamepad : La nostra recensione

Next Post

CES 2013: ZTE conferma la presenza con l’arrivo di Grand S

Articoli correlati