Huawei T8830: idea smartphone Dual Core con ICS a soli 80€

A quanto pare, in una splendida era all’insegna del progresso e dell’evoluzione tecnologia quale la nostra, la forza maggiore che spinge il mondo ad evolversi e prendere nuove forme è indubbiamente la leale concorrenza.

Ovviamente, tra le tante alternative, non potrò mai menzionare il brand dalla mela bacata, azienda ormai sull’apice del disastro, capace solo di vendere terminali ai suoi fedeli più fidati, i quali, come una vera e propria religione, si ritrovano a fidarsi ciecamente della propria parola, non considerando possibile una concorrenza superiore qual’è l’OS nato dal grembo Google.

In questa splendida era segnata da questa forza bruta, oggi è lieta di riaccendersi la spia firmata Huawei. Tale colosso dell’Hi Tech, sempre più coinvolto nella competizione più incallita verso la creazione di terminali capaci di sorprendere tutto il vasto popolo di fans della tecnologia senza compromessi, è stato lieto, appena poche ore fa, di annunciare in anteprima assoluta il suo nuovo terminale super low cost.

Si tratta della sua nuova idea smartphone low cost, caratterizzata da un rapporto qualità prezzo davvero interessante, poiché malgrado il prezzo molto accessibile, riesca a vantare un comparto hardware del tutto degno di nota, accoppiato perfettamente ad una delle release software più invidiate al mondo, la fresca versione Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Il terminale in oggetto prende il nome in codice di Huawei T8830 e vanta diverse caratteristiche tecniche tra cui un display da 4 pollici di diagonale dotato di tecnologia WVGA (800×480) con Gorilla Glass, animato da un processore dual-core Mediatek MT6517, accoppiato a sua volta con 512 MB RAM e 4 GB di storage interno, espandibile tramite slot microSD.

A completare il comparto hardware in dotazione troviamo una fotocamera posteriore da 3.2 Megapixel e una batteria da 1.500 mAh. Probabilmente un terminale del genere, marchiato da un altro produttore, costerebbe ben più di 150€, ma il colosso cinese Huawei è lieto di offrire tale meraviglia Hi Tech al suo mercato più diretto, quello cinese, ad appena 80€, diventando così un terminale accessibile alla stragrande maggioranza degli appassionati. Che ve ne pare?

Post precedente

Samsung Galaxy Axiom : Il nuovo smartphone Android da 4 pollici con LTE!

Next Post

ZTE Apache: ecco il diretto avversario del prossimo Galaxy S4

Articoli correlati