Galaxy S2 Plus: disponibile in Italia dal prossimo Gennaio 2013

E’ il progresso tecnologico la chicca che ci sta contraddistinguendo di più dalle altre ere passate, e tale evoluzione non sembra aver scelto un momento di pausa da ormai diversi anni. Il mondo dell’Hi Tech non fa altro che evolversi, progredire e presentare al pubblico concentrati di tecnologia spesso impensabili, più vicini all’irrazionale che al conscio.

Ma non sempre, da pochi mesi a questa parte, l’avvento di una novità diviene così rivoluzionario, poiché i nuovi colossi mondiali dell’Hi Tech non sempre puntano al gradino più alto del podio, ma a confermare il proprio prestigio con piccole innovazioni, capaci di creare un nuovo bisogno all’utente ma non rivoluzionarie quanto chi detta l’avanzo della tecnologia.

Si parla di “Plus”, evoluzioni di terminali già presentati, i quali si vedono interessati da restyling interni ed esterni al fine di essere adattati, in maniera un po’ troppo forzata, alla tecnologia dettata dagli ultimi giorni.

Come avrete già intuito, il protagonista principale di tale articolo è la prima evoluzione del terminale che degnamente porta al collo il titolo di “Best Smartphone 2012”, il Samsung Galaxy S2, che con l’avanzare dei mesi si ritrova ad essere clonato e migliorato in una nuova versione Plus.

Se ne vocifera già da qualche mese, ma mai una info ufficiale ha toccato la nostra redazione, forse perché Samsung non sembra essere sicuro di tale lancio o per una tattica politico economica incentrata sulla estenuante attesa ed il filtraggio di piccole informazioni, un po’ com’è successo per la nuova pietra miliare della specie smartphone, il degno successore Galaxy S3.

Fatto sta che tale rivisitazione ci sarà, e secondo le ultime fonti più fidate, potrà finalmente toccare il mercato Hi Tech della nostra penisola entro e non oltre il primo mese del prossimo anno, Gennaio 2013.

Di tale versione però si conosce ben poco per via ufficiale, e invece di crearvi false speranze, preferisco definire le info filtrateci da mamma Samsung.

Dietro ad uno schermo da 4.53 pollici Super AMOLED Plus si nasconde 1GB di RAM, 8GB di storage interno ed un processore Dual Core sicuramente più potente di quello da cui prende forma. Il tutto sarà animato dalla versione Android 4.1.2 Jelly Bean accoppiata all‘interfaccia nativa Samsung denominata Nature UX. Sarà all’altezza del predecessore da cui si ispira?

Post precedente

Galaxy Nexus Yakju : Guida all’installazione dell’immagine di Fabbrica di Android 4.2!

Next Post

Galaxy Nexus : Guida all’installazione della ROM AOSP 4.2 JOP40C KALO

Articoli correlati