Meizu MX2: trapelano le prime immagini ufficiali

Ancora una volta la corsa verso il miglior terminale dell’anno è lieta di dare i suoi generosi frutti, ed ancora una volta il terminale che punta al massimo è una creatura proveniente dal tanto invidiato mercato orientale.

Pochi giorni fa, sono stato io stesso a recensirvi l’arrivo di questa nuova pietra miliare della specie smartphone, malgrado il discorso si incentrava solo sulla scheda tecnica che questo terminale può vantare a scapito dei diretti concorrenti al trono. Seppure il grosso colosso orientale Meizu sia stato l’autore del posticipo della prima data di presentazione, imposta adesso per il prossimo 27 di Novembre, ciò non ha fermato il trapelare di immagini ufficiali dell’evento e del terminale in oggetto.

Come anticipatovi già dal titolo, il prossimo smartphone ad essere lietamente posto, in maniera virtuale, sotto i nostri riflettori è il mitico Meizu MX2, diretto avversario di molti altri terminali in gara per il titolo di pietra miliare.

La punta di diamante della casa Meizu sembra ispirarsi al design minimale solito Apple, malgrado però sotto il cofano si muove un prestigioso sistema operativo in versione 4.1 Jelly Bean. Ecco quale sarà il comparto hardware, riassunto in una prima scheda tecnica ufficiosa, che questa nuova meraviglia vanterà a discapito dei poveri concorrenti:

  • SoC quad-core Exynos 4412 quad-core a 1,6 GHz;
  • 2 GB di RAM;
  • Android 4.1 Jelly Bean;
  • UI FlyMe;
  • Display IGZO da 4,4 pollici a 800 x 1280;
  • Fino a 64 GB di memoria interna;
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel con apertura di f/2.0;
  • Batteria da 1.930 mAh.

Ovviamente, come ogni colosso orientale si impone, il prezzo di tale terminale apparterrà all’elite dei Low Cost, malgrado le prestazioni garantite superano di gran lunga molte altre proposte europee. Secondo le ultime indiscrezioni a riguardo, tale terminale, nella versione da 16 GB di Storage interno, potrebbe costare appena 417$.

Purtroppo ancora niente di assicurato, si tratta solo di rumors. Per avere informazioni certe dovremmo pazientare fino al prossimo 27 Novembre, quando il colosso in oggetto, sarà lieto di mostrare tale terminale sotto la luce del Sole. Speriamo solo che tale competizione possa toccare anche il nostro mercato, per garantire grosse prestazioni a prezzi minori.

Post precedente

Il Google Play Store si aggiorna!

Next Post

ClockworkMod Recovery ufficiale per il Nexus 4 e il Nexus 10!

Articoli correlati