Nexus 4: LG censura le offese degli utenti su Facebook

Abbiamo già avuto modo di parlare della nuova creatura nata dalla collaborazione di LG e, ovviamente, Google. Da molto tempo si mormorava dell’arrivo di questo dispositivo, anche se non si sapeva ancora quale azienda avrebbe prodotto il nuovo Nexus 4. Google avrà fatto bene a scegliere LG? Gli utenti ne sono già profondamente insoddisfatti. Non stiamo parlando assolutamente della scheda tecnica e del design del dispositivo che, infatti, riesce pienamente a soddisfare i clienti. Come saprete, troviamo uno schermo da 4.7 pollici, risoluzione da 768×1280, processore quad core, 2GB di RAM, ma soprattutto il prezzo aveva lasciato a bocca spalancata gli ipotetici acquirenti.

Il problema del prezzo del Nexus 4

Durante la presentazione ufficiale, avvenuta solo tramite web a causa dell’uragano Sandy, Mountain View ha asserito che il Nexus 4 sarà venduto a soli 299 euro per la versione da 8GB e a 349 quella da 32GB. Un’occasione da urlo! Peccato che, come spesso accade, l’Italia viene tagliata fuori da questi incredibili offerte.

Dopo aver ottenuto il record come iPhone 5 più caro di tutta Europa, la nostra nazione non avrà la possibilità di acquistare il device a questo prezzo così appetibile. Il motivo? Lo smartphone non potrà essere comprato tramite Google Play nel nostro paese e LG ha deciso di piazzare il suo prezzo a 549 euro! Non si tratta di una notizia ufficiale, ma molte fonti stanno confermando l’alto costo.

La colpa, dunque, sarebbe della LG e gli utenti hanno incominciato ad inveire contro l’azienda. Un assalto contro la sede ufficiale? No, oggi le battaglie si combattono anche virtualmente. Infiniti utenti hanno attaccato la pagina fan di Facebook di LG Italia!

Arriva la censura di LG Italia

Non solo sono state postate infinite domande degli utenti che chiedevano spiegazioni, ma soprattutto una marea di insulti. Con molta probabilità, le parole degli italiani non sono state molto leggere, infatti, LG ha deciso di censurarle!

Gli infiniti commenti negativi e accusatori sono stati eliminati dalla fanpage dell’azienda, ma LG non ha nascosto nulla. Dopo aver cancellato ogni traccia degli insulti, ha postato un messaggio in cui spiegava il gesto. In pratica, ha sottolineato che le critiche vengono sempre accettate e ascoltate, ma i post offensivi non sono tollerati.

Desideriamo comunicare che prendiamo atto delle critiche che ci vengono rivolte ma che purtroppo siamo costretti a cancellare i post contenenti offese, insulti e affermazioni denigratorie.

La nostra pagina è aperta e apprezziamo i vostri feedback positivi o negativi che devono però essere espressi civilmente, in rispetto soprattutto degli altri utenti fruitori dei nostri servizi e della nostra pagina.

Qui di seguito trovate il link al codice etico della pagina.

http://www.facebook.com/LGItalia/info

Anche se sono state usate parole pesanti, la LG ha tappato la bocca a molti utenti infuriati. Voi cosa ne pensate di questa censura esercitata dall’azienda? Inoltre, ricordiamo che il prezzo italiano del Nexus 4 non è stato ancora ufficializzato!

 

Autore Zenit
Zenit

Nessun commento

Lascia un commento