Huawei Ascend D2: Phablet quad-core con display da 5 pollici

Huawei Ascend D2 è il nuovo Phablet quad-core con display da 5 pollici

La casa cinese Huawei in questo periodo sembra non volersi più fermare continuando a puntare sui processori quad-core, e a tal proposito svelando un nuovo Phablet Android che sarà commercializzato sul mercato ad inizio 2013: stiamo parlando dell’Ascend D2, presentato di recente in Cina e che probabilmente vedremo al MWC 2013.

Si tratta di un dispotivo dalle dimensioni importanti, ponendosi infatti a metà strada tra uno smartphone ed un tablet.

Il nuovo Phablet risulta infatti equipaggiato con un display da 5 pollici con risoluzione HD, ed inoltre uscirà con Android Jelly Bean 4.1 preinstallato.

E’ molto probabile che monterà l’interfaccia personalizzata direttamente dalla società cinese.

Per quanto riguarda il processore dell’Ascend D2, si mette in un mostra un SoC prodotto da Huawei, dal nome in codice K3V, che sarà caratterizzato da una CPU quad-core attiva ad una frequenza di 1.5GHz, mentre per quanto riguarda la componente grafica non è stato ancora ufficializzato nulla dall’azienda asiatica.

Con riferimento al lato fotografico, risulta presente una fotocamera posteriore da ben 13 megapixel ed una frontale per effettuare le video chiamate da 1,3 megapixel.

Il nuocvo smartphone del produttore cinese è inoltre dotato di una batteria che avrà una capacità pari a 3000mAh.

Il produttore cinese Huawei si è presentato quindi con questo nuovo interessante dispositivo al debutto nel segmento dei phablet.

Non ci sarà quindi nessun Ascend Mate con ampio display da 6,1 pollici.

L’Ascend D2 sarà disponibile in Cina dall’inizio del prossimo anno, mentre il prezzo di vendita non è stato ancora ufficializzato

Attendiamo news ufficiali dal produttore cinese, per quanto riguarda una sua probabile commercializzazione anche nel mercato del Vecchio Continente, e più precisamente, in Italia.

Post precedente

Kindle Fire HD: tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere

Next Post

Sconfitta di Apple in UK contro Samsung!

Articoli correlati