Galaxy S3 e iPhone 5 frullati: chi resisterà di più?

Quale dispositivo scegliete fra iPhone 5 e Samsung Galaxy S3? Non tutti prendono una decisione unica, ma acquistano entrambi i dispositivi. Che cosa potrebbero farci con due smartphone di alto livello? Ovviamente frullarli! Non vi stiamo consigliando di cacciare dalla mensola della vostra cucina il vostro frullatore per introdurre il vostro smartphone nuovo di zecca, bensì di assistere a questo incredibile crash-test.

Non possiamo definirlo un test di resistenza, visto che sarebbe impossibile riuscire a resistere alle pale di ferro che non saranno clementi con il Galaxy S3 e nemmeno con un iPhone di ultima generazione. Alla fine ne usciranno entrambi distrutti, ma quale riuscirà a resistere per maggiore tempo?

Questa è la domanda a cui ha voluto risponde la follecampagna  “Will it blend?”. Quale dispositivo verrà scalfito un po’ meno dalle potenti lame del frullatore? Indovinate chi riesce a trionfare in questo nuovo, pazzo, test? Il vincitore è, ancora una volta, il Samsung Galaxy S3 che sembra non avere assolutamente nulla in meno del nuovo iPhone 5. Quest’ultimo avrebbe dovuto ridicolizzare il modello coreano, ma secondo molti non è nemmeno riuscito ad eguagliarlo.

Il protagonista del video prende gli smartphone super costosi e li posiziona ognuno in un frullatore diverso che, ovviamente, saranno identici fra loro. All’accensione i dispositivi iniziano a sfasciarsi visibilmente. L’iPhone 5 non solo si suddivide in più pezzi, ma incomincia letteralmente a sgretolarsi sino a divenire una polvere nera che riempie l’intera coppa del frullatore.

Ed il Galaxy S3? Anche il dispositivo coreano farà la stessa identica fine, ma ci impiegherà molto più tempo. All’inizio, il prodotto, si suddivide in tre parti (scocca posteriore, anteriore e batteria) che riusciranno a resistere per molti secondi alle potenti lame del frullatore in azione. Lo smartphone coreano, in seguito, dovrà per forza cedere alla forza del frullatore.

Questo pazzo test ha evidenziato che l’iPhone 5 ha una brevissima vita all’interno dell’accessorio da cucina, mentre lo smartphone coreano , o per meglio dire le sue parti, riescono a sopravvivere per molto più tempo.

Vi ricordiamo che questa prova non può essere considerato un crash test attendibile, infatti, gli smartphone non sono progettati per resistere a questo tipo di danni. Ad ogni modo, se siete fan di Android e del dispositivo di punta della Samsung, potrete gioire di una nuova vittoria per il gioiellino coreano! iPhone 5, invece, deve chinarsi anche in questo caso dinanzi alla potenza del suo avversario uscito molti mesi prima.

Non vi resta che vedere il video presente su Youtube.

Autore Zenit
Zenit

Nessun commento

Lascia un commento