Vittoria schiacciante di Apple su Samsung : Galaxy Tab 7.7 vietato in Europa!

Apple ha sconfitto Samsung in Germania, per questo motivo il Galaxy TAB 7.7 è vietato in Europa, la richiesta di casa Cupertino è stata accolta dal giudice di Dusseldorf.

Ecco la dichiarazione di Samsung in merito a questa brutta vicenda :

Siamo molto delusi dalla sentenza. Continueremo a prendere tutte le misure necessarie (Azioni legali comprese) per proteggere  i nostri diritti e difendersi dalle rivendicazioni di Apple in modo da garantire ai consumatori la presenza dei nostri prodotti in Europa.
Dove il Galaxy Tab 7.7 ha fallito, il Galaxy Tab 10.1N trionfa! Tale dispositivo potrà essere venduto in Europa in quanto non infrange nessun brevetto, per questo motivo più che sconfitta possiamo definirla una mezza sconfitta non trovate?
Vediamo cosa ne pensa Samsung di questa vittoria :
Siamo soddisfatti che la Corte si sia resa conto che il Galaxy Tab 10.1N non infrange nessun brevetto, per questo motivo il tablet continuerà ad essere venduto in Europa! 
Apple non ha ha ancora commentato le cause, per cui non ci resta che attendere. Morale della favola, il Galaxy Tab 7.7 è vietato mentre il 10.1N continuerà ad essere venduto. Diciamo che è finita in parità questa causa. Anche se il ban del Galaxy Tab 7.7 non ci voleva. Questa sconfitta non è altro che un ennesima spina nel fianco come si suol dire da parte di Apple.
Da 2 anni a questa parte, Apple è consona denunciare tutti e tutto, ogni cosa che respira deve passare per il tribunale per violazione di brevetti! Il bello è che vengono registrati brevetti mai realizzati! Da quando scrivo articoli non vi è stata una settimana in cui Apple non ha denunciato Samsung. E’ anche vero che ha avuto cause legali anche con Motorola, LG ed aziende minori, ma a quanto pare Samsung è il suo più grande nemico forse per via del Galaxy SIII chi può dirlo!
Post precedente

L’Ascend P1 di casa Huawei arriva in Italia!

Next Post

Google aveva avvertito Samsung di non copiare l’iPad della Apple

Articoli correlati