Xperia S: Sony ritira i display difettosi e li sostituisce gratuitamente

Tantissime lamentele, da parte dei primi acquirenti, sono giunte a Sony relativamente al suo ultimo smartphone, l’Xperia S, che pare purtroppo soffrire di alcuni problemi legati al display.

In effetti sono tante le segnalazioni di alcuni modelli di Xperia S che presentano delle formazioni, sul display, di evidenti aloni gialli altamente sgradevoli alla vista. A quanto pare il problema non è di natura software ma connesso ad un certo numero di display che esposti a temperature superiori ai 35-40 gradi iniziano a formare queste macchie giallastre.

Sony ha da poco comunicato su Facebook, che tutti gli acquirenti del Xperia S potranno cambiare gratuitamente in garanzia lo schermo del proprio telefono, godendo inoltre di un canale preferenziale, in modo da non dover attendere troppo tempo per poter rientrare in possesso del proprio terminale.

In sostanza gli utenti dotati di Xperia S afflitto da questa problematica, devono contattare il centro assistenza Sony più vicino alla propria residenza, in modo che il centro possa ricontattarli non appena il pezzo di ricambio è pronto a magazzino.

Certamente il disagio per gli acquirenti di Xperia S rimane ma speriamo che opportunamento Sony con questa mossa cercherà di ridurlo al minimo.

Il mio pensiero é che se magari Sony non avesse speso, recentemente, tanti dollaroni per stare dietro a Geohot ed al Jailbreak della PS3 ma li avesse piuttosto spesi in un più accurato testing dei sui terminali, certamente non dovrebbe fare i conti con queste problematiche…

Post precedente

Motorola Razr riceve Android 4.0 ICS in Grecia.

Next Post

Gli anni 80-90 su Android, cartoni animati a GO GO!

Articoli correlati