Come Scegliere la Stampante Perfetta per Android

I nostri amatissimi dispositivi Android hanno fatto dei passi da gigante per quanto riguarda il supporto alla nostra produttivit‡ di tutti i giorni. Si tratta ormai di dispositivi che sono i compagni ideali per svolgere i nostri lavori d’ufficio e per questo hanno bisogno anche, spesso, di interfacciarsi con la nostra stampante di rete.

stampante-android

Oggi vi proponiamo una brevissima guida per aiutarvi nella scelta della vostra stampante per l’ufficio, per casa e comunque per Android, per avere una stampante di rete che sia supportata da tutti i dispositivi che utilizziamo, compresi quelli mobili.

Il sistema di riferimento Ë CloudPrint

CloudPrint Ë la controparte Android di AirPrint, il sistema di Apple che permette di stampare, senza configurazioni, da dispositivi mobili. Si tratta di un sistema piuttosto solido, che permette sia alle stampanti di rete sia a quelle che invece non hanno supporto per la connettivit‡ internet, di essere raggiungibili dal nostro dispositivo Android.

Sebbene praticamente tutte le stampanti, anche quelle classiche, siano supportate, sarebbe meglio spendere qualcosa in pi˘ e portarsi a casa una stampante che sia capace di connettersi ad Internet. La configurazione Ë pi˘ rapida, la stampante sar‡ raggiungibile anche da remoto e soprattutto non dovremo lasciare un PC connesso alla stampante sempre acceso per avere connettivit‡ tra il nostro dispositivo Android e il dispositivo per stampare o scannerizzare.

Scegliere una stampante adeguata alle nostre necessit‡

Il secondo punto, di fondamentale importanza, Ë sicuramente relativo alla scelta di una macchina che sia adeguata, e quindi nÈ sottodimensionata nÈ sovradimensionata, rispetto alle nostre esigenze. Scegliere una stampante che ci offre decine di fogli al minuto Ë perfettamente inutile se stampiamo soltanto di rado.

Allo stesso modo, scegliere una stampante che sia molto lenta, quando le nostre necessit‡ di stampa sono invece importanti, creer‡ dei colli di bottiglia a casa o in ufficio che ci faranno perdere tanto, forse troppo tempo.

Scegliere una soluzione adeguata Ë il passo giusto anche per risparmiare: magari siamo di quelli che potrebbero utilizzare con profitto una stampante laser a toner, con tutto quello che ne consegue in termini di velocit‡ di stampa e, perchÈ no, di risparmio.

Il terzo e ultimo passo: scegliere una stampante che ci permette di avere la possibilit‡ di acquistare cartucce e toner compatibili

Il terzo passo, quello forse pi˘ importante, dato che praticamente tutte le stampanti sono supportate da Android oggigiorno, Ë quella di scegliere una stampante che ci permetta di avere accesso alle cartucce e ai toner compatibili†e rigenerati: si tratta di una scelta che pur garantendoci la stessa qualit‡ di stampa, puÚ farci risparmiare, e considerevolmente, quando si tratter‡ di rimpiazzare le cartucce o toner originali.

Scegliere una stampante con una buona disponibilit‡ di toner compatibili†Ë sicuramente un’ottima scelta, che conta tanto quanto scegliere una stampante adeguata alle nostre necessit‡ di stampa.

Post precedente
Caratteristiche Galaxy S8

Caratteristiche Galaxy S8: fotocamera doppia e display 4K, ennesimi rumors!

Next Post

Caterzillar: Il bruco ingordo approda sul Play Store

Articoli correlati