WindTre: La fusione tra Wind e Tre inizia il 16 Marzo

Il matrimonio tra Wind e Tre si terrà il 16 Marzo 2020 diventando WindTre, un nuovo e universale operatore. Cosa cambierà per gli utenti? A seguire vi riportiamo tutte le informazioni.

WindTre: Il nuovo operatore telefonico mobile

Da tempo si parlava dell’unione tra i due operatori ma dal 16 Marzo diventerà effettiva. Il nome sarà semplicemente WindTre, per far capire a tutti i consumatori che Wind e Tre saranno la stessa cosa.

WindTre vanterà dell’infrastruttura più grande in Italia, offrendo una copertura di ben il 99% sul territorio nazionale, assicurando ai suoi clienti la massima velocità in download e upload.

WindTre supporterà la nuova connettività 5G, tuttavia ciò avverrà a partire da Luglio 2020 nelle principali città italiane, per poi espandersi gradualmente.  

La domanda sorge spontanea a questo punto, cosa cambia per i clienti? Per chi è Wind o Tre non ci sono grandi cambiamenti, il passaggio al nuovo operatore avverrà gradualmente, i clienti continueranno a pagare il proprio abbonamento con le medesime soglie, ritrovandosi un netto miglioramenti nel segnale.

Differente invece chi fa il passaggio al nuovo operatore, il quale potrà beneficiare delle nuove offerte. WindTre offrirà nuovi servizi e offerte per contrastare Iliad ed altri operatori. 

Parliamo di VeryMobile che al costo di soli 4,99 euro al mese offrirà SMS illimitati e 30 GB di traffico, oltre l’accesso gratuito a RingMe e HotSpot.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento