TIM: Tutti i nuovi smartphone a rate

Dopo Wind anche TIM ha deciso di offrire ai suoi clienti la possibilità di acquistare dei nuovi smartphone a rate, scopriamo insieme di cosa si tratta.

I nuovi smartphone a rate di TIM

I clienti TIM Party possono acquistare uno Xiaomi Mi 9 128 GB in 30 comode rate da 10 euro senza anticipo, gli utenti Under 30 invece possono acquistare il Samsung Galaxy A10 o LG Q60 con 59 euro di anticipo e 30 rate da 3 euro.

Se siete clienti del servizio TIM Next Plus potete invece acquistare gli smartphone Huawei P30 e Samsung Galaxy S10e 128GB in 30 rate da 15 euro con anticipo di 29 euro, Huawei P30 Pro con rate da 20 euro e anticipo di 29 euro, Samsung Galaxy S10 128GB con rate da 20 euro e anticipo di 149 euro, Samsung Galaxy S10+ con rate da 25 euro e anticipo di 149 euro.

Se avete una qualsiasi offerta dati attiva potete invece portarvi a casa i seguenti smartphone:

  • Samsung Galaxy A10 – 24 rate da 5 euro con anticipo di 49 euro
  • Samsung Galaxy A40 –  30 rate da 5 euro con anticipo di 99 euro
  • Samsung Galaxy A50 – 30 rate da 10 euro con anticipo di 99 euro
  • Samsung Galaxy A70 – 30 rate da 10 euro con anticipo di 49 euro
  • Samsung Galaxy A80 – 30 rate da 20 euro con anticipo di 69 euro
  • Samsung Galaxy S10e – 30 rate da 20 euro con anticipo di 29 euro
  • Samsung Galaxy S10 128GB – 30 rate da 23 euro con anticipo di 59 euro
  • Samsung Galaxy S10+ 128GB – 30 rate da 25 euro con anticipo di 149 euro
  • Samsung Galaxy S10 512GB – 30 rate da 30 euro con anticipo di 129 euro
  • Samsung Galaxy S10+ 512GB – 30 rate da 30 euro con anticipo di 169 euro
  • Huawei P30 – 30 rate da 15 euro con anticipo di 29 euro
  • Huawei P30 Pro – 30 rate da 20 euro con anticipo di 29 euro
  • Huawei P30 Pro – 30 rate da 20 euro con anticipo di 99 euro

Cosa ne pensate?

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento