HomeOfferte TelefoniaTre Italia sfida Iliad e TIM con l’offerta Play 50 Unlimited

Tre Italia sfida Iliad e TIM con l’offerta Play 50 Unlimited

Tre Italia annuncia ufficialmente una nuova offerta pensata per contrastare Iliad e TIM, si tratta della Play Unlimited 50, scopriamo insieme cosa include. 

3 Italia lancia l’offerta Play 50 Unlimited

L’offerta è sottoscrivibile da ieri ad un costo di soli 6,99 euro al mese, ed offre:

  • Minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali fissi e mobili
  • 50 GB di traffico dati in 3G

Il costo per l’attivazione è di 5 euro + 5 euro per l’acquisto di una nuova SIM + il primo mese, per un totale dunque di 16,99€. Per la navigazione in 4G dovrete farne esplicita richiesta al costo di 0 euro invece di 1€ fino al 31 Dicembre 2018.

Play 50 Unlimited può essere attivata entro il 21 Ottobre del mese corrente.  Se siete interessati recatevi in un centro 3 Italia autorizzato con :

  • Un documento di riconoscimento
  • La SIM che volete portare in 3 Italia 
  • Il contante 

La portabilità del numero e il trasferimento del credito potrebbe richiedere fino a 15 giorni lavorativi, mentre la SIM e l’offerta saranno attivati entro 3 giorni dalla richiesta.  Vi ricordiamo che potete attivare anche l’offerta Play30 Unlimited di 3 Italia, la quale al costo di 6,99 euro al mese + 5 euro di attivazione + 10 euro per l’acquisto della SIM, offre:

  • Minuti illimitati
  • 30 GB di traffico Internet

E’ possibile attivare la suddetta offerta fino al 23 Ottobre (salvo eventuali proroghe). Se avete ricevuto l’SMS che segue, recatevi in un centro 3 autorizzato, portando con voi il contante, la SIM da passare a 3 e un documento di riconoscimento:

“30 GIGA e MINUTI ILLIMITATI! Passa a 3 con PLAY30 Unlimited a soli 6.99E/mese. Corri nei 3Store fino al 23/10 per info e per attivare.”

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram e Twitch

Nessun commento

Lascia un commento