Nvidia prepara un chip Tegra per Android

Tegra, per chi non lo sapesse, è il nome dato dalla Nvidia, la nota azienda che produce schede grafiche ed altro per dispositivi tecnologici, ad una famiglia di microprocessori che è stata annunciata per la prima volta nella metà del 2008. Questo processori sono in grado di garantire il supporto per l’alta definizione e l’esperienza internet propria dei normali PC, ma su dispositivi tascabili, come ad esempio gli smartphone, che sono caratterizzati da un consumo bassissimo.

Sembra che la Nvidia, in questo senso, stia lavorando a stretto contatto con Google e con la Open Handset Alliance per poter supportare lo stack mobile Android.

Andy Rubin, il direttore senior delle piattaforme mobili di Google, ha fatto sapere che “grazie all’aiuto di Nvidia e ai suoi chip Tegra, i dispositivi Android riusciranno ad offrire agli utenti un’esperienza multimediale mai vista prima su altri dispositivi concorrenti”.

Con il supporto che fornirà Tegra, Android potrà avere il pieno uso dei 720p HD relativamente alla cattura dei video e al playback. Riuscirà inoltre a sfruttare in pieno la tecnologia PureVideo di Nvidia, che ha lo scopo di aumentare la qualità dei flussi video, facendo diminuire il carico di lavoro sulla CPU centrale. Davvero un’eccellente risorsa in termini di qualità e risorse impiegate.

Cosa ne pensate voi di questa possibilità?

Post precedente

Google Latitude per Android

Next Post

La prima applicazione a pagamento per Android

Articoli correlati