12 dispositivi Android nel 2011 per AT&T

La concorrenza tra le varie case produttrici di smartphone Android è notevole: Samsung e Motorola sono i due produttori che stanno “sfornando” più modelli di tutti. LG ha realizzato il primo smartphone al mondo ad essere dotato di processore dual core; Sony Ericsson ha realizzato il modello di smartphone più sottile al mondo.

E gli altri concorrenti? Stanno lavorando alla progettazione di nuovi modelli. Questa corsa a rilasciare nuovi modelli non coinvolge solo le case produttrici ma anche i gestori del servizio di telefonia. È il caso di AT&T che tramite un documento rilasciato al CES 2011 mette in evidenza alcune strategie di mercato che dovrebbero essere attuate durante l’anno.

Tra i vari punti elencati a noi ne interessano due:

1) 20 dispositivi 4G nel 2011

2) 12 dispositivi Android nel 2011

La prima cosa che mi viene in mente guardando questa notizia è il fatto che AT&T, a differenza di altri produttori che hanno scelto un unico s. o. per i propri smartphone, supporterà vari modelli di smartphone. Non solo Android nella mente di AT&T, dunque. Attualmente i modelli in vendita di AT&T sono 7: Motorola Backflip, Motorola BRAVO, Motorola Flipside, Motorola Flipout, Sony Ericsson Xperia X10, HTC Aria, Samsung Captivate. Aspettiamo quindi i nuovi 12 modelli che debutteranno nel corso dell’ anno.

Post precedente

Porting di Android Honeycomb su Nook Color

Next Post

iBestMovie per Android: Tutto il cinema in un’applicazione

Articoli correlati