Kogan Agora cancella il lancio dello smartphone Android

L’azienda australiana Kogan Agora, purtroppo, blocca il lancio dello smartphone che avrebbe dovuto supportare Google Android, il sistema operativo per telefoni cellulare sviluppato da Google. L’uscita dello smartphone, infatti, è stata rinviata a tempo indeterminato. E’ un vero peccato perché avrebbe potuto essere il secondo telefono cellulare ad uscire sul mercato.

Poiché la data di uscita era già stata fissata per il prossimo 29 gennaio, quali sono le ragioni per questa repentina marcia indietro? La prima riguarda lo schermo del dispositivo, dato che la sua riluzione da 320 x 240 pixel è troppo bassa ed incompatibile con la maggior parte delle applicazioni sviluppate per Android. Questo, purtroppo, renderebbe il telefono cellulare assolutamente inutile e non competitivo.

Ruslan Kogan, numero uno di Kogan Agora, fa sapere che bisognerà riprogettare gli smartphone per poter rimanesere al passo con gli enormi sviluppi fatti da Android. In ogni caso, tutti coloro che avevano già prenotato in anticipo lo smartphone, pagando la relativa somma, verranno completamente rimborsati.

Ovviamente, nulla di irreparabile, resta purtroppo la delusione per chi già vedeva tra le sue mani il nuovo smartphone Android e la magra figura fatta dall’azienda australiana. Voi che cosa ne pensate di questa marcia indietro? Secondo voi, l’azienda tornerà sul mercato con degli smartphone più competitivi, o no?

Post precedente

Da ASUS un EeePhone con Android

Next Post

L’HTC G1 con Android a breve in Europa

Articoli correlati