Android su Netbook

Android dimostra, ancora una volta, di essere un software assolutamente ben fatto e ottimo per essere adattato alle situazioni più disparate. Il sistema operativo di Google è stato sviluppato in maniera così flessibile che VentureBeat è riuscito a riadattarlo ed installarlo su un EeePC. Android, infatti, sembra fatto apposta per essere diviso e poi riunito a seconda delle necessità.

Il lavoro che il team di VentureBeat (http://venturebeat.com/) ha dovuto fare è durato 4 ore, tra adattamento e ricompilazione di Android, grazie anche alla presenza di driver EeePC compatibili con Google Android. Il resto del lavoro è stato svolto, autonomamente, dallo stesso sistema operativo, che si è addirittura riadattato senza alcun problema alla diversa impostazione dello schermo del Netbook.

A questo punto, in molti si chiedono quanto tempo occorre aspettare per vedere Android al di fuori dell’ambiente mobile, per il quale è nato. Forse occorrerà attendere un po’, perché sicuramente Google non lancerà il suo Android prima che ci siano già diversi sistemi hardware in grado di supportarlo. L’altro problema fondamentale è quello del software, al momento il numero di programmi che gira su piattaforma Android è estremamente limitato se lo paragoniamo a quello disponibile per Windows, Mac o Linux. Adattare il software in commercio attualmente per farlo girare su una nuova piattaforma potrebbe richiedere molto tempo (e relativi costi).

Cosa ne pensate, in ogni caso, del risultato raggiunto da Android e della sua grande adattabilità? Su che altro sistema hardware vedreste bene il sistema operativo di Google?

fonte immagine

Post precedente

Giochi Android: Spacebugs

Next Post

Enkin for Android

Articoli correlati