WhatsApp annuncia l’arrivo del doppio codice di verifica

Il team di WhatsApp è sempre al lavoro per migliorare il Messenger, non solo tramite l’implementazione di nuove funzionalità ma anche avendo un occhio di riguardo sul fronte sicurezza. Al fine di evitare furti di account WhatsApp, è stato annunciato l’arrivo del doppio codice di verifica.

Doppio codice di verifica per WhatsApp

Una volta abilitato, qualora si effettui l’accesso su un altro dispositivo, uscirà fuori il messaggio:

Il numero è già utilizzato su un altro telefono, assicurati che l’account sia sotto il tuo controllo, conferma con un altro codice di verifica. Per maggiore sicurezza attendi che il timer finisca per poter inviare il codice, quando lo ricevi inseriscilo qui.

Quando tenterete di registrare il numero di telefono associato ad un account WhatsApp su un altro dispositivo, verrete avvisati il messaggio in questione e dovrete richiedere e inserire un codice per confermare l’operazione.

Con il tradizionale codice a 6 cifre molti hanno consegnato a propria insaputa nelle mani dei lestofanti il proprio account WhatsApp, con il nuovo metodo chi non è il proprietario dell’account non potrà accedere. Se quindi qualcuno tenterà di loggarsi con il vostro account, oltre a non poterlo fare senza un ulteriore codice, avviserà il proprietario del tentativo.

Ricapitolando dunque, se avete un account WhatsApp collegato ad un numero di telefono, questi richiederà un secondo codice di verifica qualora si effettui l’accesso su un terminale differente da quello in uso, dove si sta utilizzando una SIM che non corrisponde.

Post precedente

Come scaricare gratis nuove Watch Faces e cambiarle

Next Post

Google aggiorna i servizi Play e Pixel

Articoli correlati