Google annuncia importanti novità per la sicurezza informatica

In occasione del Google I/O 2022, la società ha annunciato delle importanti novità per la sicurezza informatica, essendo consapevole di avere una grande responsabilità nei confronti degli utenti e della protezione dei loro dati personali, per questo ha lavorato sodo per attuare nuovi sistemi di sicurezza. Scopriamo insieme a seguire di cosa si tratta.

Importanti novità per la sicurezza da Google

Si parte con il servizio che aggiorna l’utente sulla sicurezza dell’account, segnalando azioni necessarie per preservarla, mediante dei controlli di sicurezza. Con Account Safety Status potete sapere in tempo reale se un account è violato e quindi è richiesto l’intervento per il cambio password.

Google annuncia l’implementazione del servizio di protezione da phishing e malware per Gmail, Google Docs, Sheets e Slides. Con l’autenticazione a due fattori, l’utente può avere maggiore protezione, evitando o almeno riducendo di molto il rischio di intrusione. Google è consapevole che molti acquistano online, per questo ha annunciato un sistema chiamato Virtual Cards, il quale protegge le transazioni online garantendo un livello di protezione maggiore, sostituendo il numero della carta di credito con un numero fittizio, eliminando la necessità di inserire informazioni sensibili come il CVV della carta.

Google ha aggiunto nuovi sistemi per fornire un controllo maggiore, migliorando la gestione delle pubblicità visualizzate nei servizi. Il primo è Restults About You, il quale si occupa di gestire i dati e informazioni sensibili online, chiedendo la rimozione di indirizzo di casa, numero di telefono ed altri dati. Il secondo è My Ad Center, sistema che consente agli utenti di gestire le pubblicità visualizzate nei servizi Google, permettendo di personalizzare gli annunci per categoria.

Non è tutto, in aggiunta Google ha introdotto un programma chiamato Protected Computing, che punta alla preservazione della privacy e sicurezza dei dati sensibili degli utenti, regolando il modo in cui questi vengono gestiti e processati. Con la tecnologia in questione l’azienda è in grado di ridurre il numero di dati utilizzati, offrendo maggiore protezione all’utente.

Post precedente

elimobile: Le Offerte del nuovo operatore

Next Post

moto g82 5G disponibile da oggi in Italia

Articoli correlati