Google annuncia tante novità in arrivo

Google è lieta di annunciare delle interessanti novità in arrivo per gli utenti Android, le quali arricchiscono le funzionalità degli smartphone, scopriamo insieme di cosa si tratta.

Family Bell

La prima novità riguarda la possibilità di ricevere notifiche e promemoria per i momenti più importanti della giornata. La funzionalità in questione consente di personalizzare le notifiche con suggerimenti rivolti a tutti i membri della famiglia, gestibili da tutti i dispositivi supportati, senza tralasciare gli impegni importanti.

Nuovi widget

Google si prepara a introdurre in Android dei nuovi Widget, i quali permettono di visualizzare contenuti e informazioni nella Home senza essere costretti ad aprire applicazioni. Google annuncia tre nuovi widget che faranno il debutto nelle prossime settimane. Il primo è Google Play Libri, il quale consentirà di accedere rapidamente alla propria liberia, il secondo è YouTube Music, per avere i controlli di riproduzione a portata di mano, il terzao invece è Google Foto, il quale permetterà di avere le foto scelte a portata di squardo, con tanto di cornice.

Nuovi ricordi per Google Foto

Se usate Google Foto allora vi interesserà sapere che potrete personalizzare i contenuti rimuovendo quelli sgradevoli o editando le foto errate, in questo modo potrete visualizzare eventi più importanti come festività natalizie, capodanni, compleanni o anniversari più facilmente e velocemente.

Android Auto si rinnova

Anche Android Auto ha il suo posto speciale per Google, per questo motivo è stata annunciata la possibilità di usare Android Auto con Google Pixel 6, Google Pixel 6 Pro e Samsung Galaxy S21 per aprire o chiudere le auto BMW Compatibili, trasformando lo smartphone in una chiave digitale. Potrete quindi aprire o chiudere le portiere dell’auto, accendere la vettura ed altro ancora.

Google informa inoltre che sarà possibile avviare automaticamente Android Auto collegando lo smartphone ad una vettura supportata, vi basterà seguire la procedura guidata. Ancora più interessante è l’arrivo dei comandi vocali per cercare la musica preferita, rispondere ai messaggi ricevuti ed altro ancora.

Migliora la gestione della privacy

La privacy degli utenti è importante per Google, per questo motivo viene introdotto il reset automatico dei permessi di runtime per le applicazioni inutilizzate. Ogni qual volta aprirete app che non usate da molto tempo, esste vi richiederanno nuovamente i permessi per accedere alle varie funzionalità dello smartphone.

Nuove combinazioni per le emoji

Novità anche sul fronte emoji, mediante l’implementazione di nuove combinazioni per creare nuove emoji. Potrete ad esempio combinare le emoji in nuovi adesivi, così facendo avrete l’immagine che vi occorre al momento giusto.

Post precedente

Stampare foto online: gli step da seguire

Next Post

Come installare il Google Play Store su Smartphone Huawei

Articoli correlati