Google annuncia tante novità per la ricerca e non solo

Google in occasione dell’evento Search On 2021 ha annunciato delle importanti e interessanti novità in arrivo, legate per lo più alle ricerche sul web, scopriamole insieme.

Giornalmente stando a quanto affermato da Google vengono processate miliardi di query allo scopo di fornire i migliori risultati, provenienti da fonti attendibili e riconosciute, evitando dunque di imbattersi in fake news. Google ha annunciato delle novità importanti per la ricerca:

  • Maggiori informazioni sulla fonte della notizia
  • Cosa ne pensano altri siti
  • Ulteriori informazioni sull’argomento

In questo modo quando si effettua una ricerca si ha la possibilità di essere certi che la notizia postata da un certo sito sia veritiera. Google sostien che le persone non vengono sul motore di ricerca per trovare cose rapidamente ma vogliono esplorare tutte le possibili informazioni su un dato argomento, accertandosi della cosa da più fonti. Per ora la novità è disponibile solo per gli Stati Uniti ma arriverà prossimamente in tutto il mondo.

La seconda novità riguarda lo shop. Ogni giorno miliardi di persone usano Google per scoprire nuovi oggetti da acquistare, brand ed altro ancora. Sfruttando Google Lens è possibile tramite l’app di google individuare facilmente e velocemente i negozi che vendono un certo oggetto, semplicemente osservando con la camera lo stesso. Cercando ad esempio un abbiligamento è possibile da oggi personalizzare la ricerca per mostrare maggiori risultati relativi al brand e scoprire quali negozi lo hanno e se sono o meno nelle vicinanze.

Anche questa novità per ora non è disponibile in Italia ma solo USA, UK, Australia, Austria, Brasile, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia e Svizzera. Con l’arrivo della tecnologia MUM – Multitask Unified Model i risultati vengono migliorati notevolmente, mediante un’interfaccia più immediata e ordinata, la quale mostra un numero maggiori di immagini ed informazioni utili con eventuali argomenti correlati, con tanto di video.

Post precedente

Samsung Galaxy F42 5G annunciato ufficialmente

Next Post

BlueStacks lancia BlueStacks X (beta), il primo servizio di cloud gaming al mondo per giochimobili

Articoli correlati