WhatsApp: Come evitare la cancellazione dell’Account

Se utilizzate o meno WhatsApp ma avete un account, dovete sapere che potreste rischiarne la cancellazione. Ad annunciarlo sono stati i responsabili che si celano dietro la piattaforma. Come fare per evitare la cancellazione dell’account WhatsApp?

Account WhatsApp: Come evitare che venga cancellato

A partire dal 15 Maggio 2021, tutti coloro che non accetteranno le nuove regole annunciate lo scorso Febbraio ma che andranno in vigore dalla suddetta data, riguardante la propria privacy, vedranno la cancellazione dell’account, con la conseguente perdita di conversazioni e file multimediali, oltre naturalmente l’impossibilità di collegarsi al servizio.

Gli utenti poranno scegliere se aderire o meno alle nuove normative. A quanto pare a rischiare la cancellazione degli Account sono anche gli utenti che non utilizzano la piattaforma da 120 giorni. In questo caso si tratta di una precauzione pensata dal team per evitare utenti fantasma. Una volta cancellato l’account non sarà più possibile accedere ai backup memorizzati sullo smartphone oltre a recuperare messaggi e file multimediali sul cloud.

Se non avete più intenzione di usare WhatsApp dopo il 15 Maggio o non lo state già più utilizzando, potete sempre esportare le Chat tramite l’apposita funzionalità, oltre i file multimediali, per conservarli prima della cancellazione dell’account. A partire da tale data quando effettuerete l’accesso in WhatsApp vedrete comparire una notifica riguardante la nuova regolamentazione, che dovrete visionare e accettare per continuare ad utilizzare il Messenger.

Se volete evitare la cancellazione dell’account, oltre ad accettare il regolamento, dovrete effettuare l’accesso almeno una volta ogni 4 mesi.

Post precedente

WINDTRE annuncia nuovi smartphone a rate

Next Post

WhatsApp: Come scrivere ad un contatto che vi ha bloccato

Articoli correlati