WhatsApp: Attenti alla Truffa di Coop ed Esselunga

Non è la prima volta e di certo non sarà l’ultima di cui vi parleremo dell’ennessima truffa su WhatsApp, la quale quest’oggi vede al centro Coop ed Esselunga, due tra i più noti supermercati. In un periodo in cui Il Covid-19 la fa da padrone, è facile cadere vittima di una burla o truffa, a seguire i dettagli.

Attenti alla nuova truffa su WhatsApp

I più creduloni potrebbero cadere inevitabilmente vittima di una truffa che sa di vecchio, la quale sta circolando nuovamente su WhatsApp di recente. Stando al messaggio divulgato in rete e diffuso tramite la solita “condivisione”, Esselunga regalerebbe un buono spesa da 100 euro per celebrare i 70 anni, mentre Coop regalerebbe un buono spesa da 100 euro ed una card in regalo per festeggiare i 60 anni.

Se avete ricevuto messaggi che vi invitano a cliccare su un link per poi compilare i form con i vostri dati personali al fine di ricevere il buono spesa GRATIS, non cascateci, si tratta dell’ennesimo tentativo di truffarvi, quindi cestinate il messaggio e segnalate l’utente, a meno che si tratti di un vostro amico, in tal caso informatelo sulla truffa e ponete fine ad una pericolosa catena, la quale potrebbe portare molti a cadere vittima della truffa.

I due supermercati hanno già rilasciato una dichiarazione, affermando che non sono previsti buoni spesa GRATIS per celebrare i 60 e 70 anni dalla nascita delle catene, inoltre non verranno mai divulgati tramite WhatsApp e con la compilazione di un form in un sito simile agli originali ma con url differente.

Post precedente

Moto G50 e Moto G100 annunciati

Next Post

Denver: Il nuovo smartphone di Motorola con pennino integrato

Articoli correlati