Wine si aggiorna su Android con novità e migliorie

Wine si aggiorna alla versione 6.0 introducendo novità e migliorie che faranno felici coloro che lo utilizzano. Scopriamole insieme.

Wine 6.0: Novità e Migliorie

Wine 6.0 apporta notevoli miglioramenti alla compatibilità di Windows, introducendo tra le novità il supporto il WineD3D attraverso il renderer Vulkan seppure in fase sperimentale, il supporto sRGB, ottimizzazioni per gli input e driver del Kernel USB.

I giochi sono più fluidi, il numero di applicazioni compatibili è stato aumentato e la stabilità migliorata. Wine non è un emulatore e tanto meno una macchina virtuale, in quanto non contiene Windows o alcun software dello stesso per il funzionamento, si limita a tradurre le API del sistema operativo per eseguire delle istruzioni in ambiente Unix.

Grazie a Wine potete avviare su Android software app sviluppati per Windows, direttamente sul vostro smartphone o tablet Android.Qualora siate interessati a scaricare Wine 6.0 potete farlo dal sito ufficiale. Per installarlo dovete prima di tutto abilitare l’installazione delle Sorgenti Sconosciute, scricare l’APK di Wine, infine aprirlo con un qualsiasi Gestore File.

A differenza di un tempo in cui bisognava abilitare le Sorgenti Sconosciute manualmente, oggi quando si tenta di installare un APK si riceve un avviso, per cui abilitare la suddetta funzione diventa più veloce e intuitivo.

Post precedente

Kena Mobile: Le nuove offerte del 18 Gennaio 2021

Next Post

Google Play Points arriva in Italia: Cos’è e come funziona

Articoli correlati