Google Maps si rinnova per il Coronavirus

Google annuncia la disponibilità di importanti novità in Google Maps, pensate per il Coronavirus, ma di cosa si tratta? Scopriamolo insieme.

Google Maps: Nuovo aggiornamento con funzioni per il Coronavirus

E’ disponibile un nuovo aggiornamento per Google Maps sia su iOS che Android, il quale introduce alcune novità importanti, ve le riassumiamo a seguire.

Grazie alle novità introdotte Google assicura ai viaggiatori la possibilità di spostarsi in maggiore sicurezza.

  • Quando si cercano indicazioni sul trasporto pubblico, l’app mostrerà degli avvisi relativi al Covid-19 (solo nelle nazioni in cui le info in questione sono gestite dalle agenzia dei trasporti)
  • Informazioni sull’affollamento di bus, metropolitane e stazioni, con la possibilità di ottenere dati sull’affollamento nelle varie fasce orarie
  • Indicazione nella schermata delle restrizioni locali come l’obbligo di indossare la mascherina quando si prende un mezzo pubblico

Attualmente gli avvisi sono attivi nei seguenti paesi:Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Colombia, Francia, India, Messico, Paesi Bassi, Spagna, Tailandia, Regno Unito e Stati Uniti.

Mentre in 5 paesi, ossia USA, Indonesia, Filippine, Corea del Sud e Israele, Google Maps mostra anche informazioni relative ai centri in cui è possibile effettuare il tampone o test per il Coronavirus.

Concludiamo con la possibilità di visualizzare i controlli alle frontiere ed eventuali restrizioni in Canada, Messico e Stati Uniti. Google ci tiene a precisare che le novità in questione arriveranno anche in altri paesi.

Dunque per ora in Italia non sono ancora disponibili le novità menzionate, ma potrebbero arrivare nei prossimi mesi o forse settimane.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento