WhatsApp fa chiarezza sui 300 mila numeri finiti in rete

Giorni fa vi abbiamo parlato di una falla scoperta in WhatsApp, la quale ha causato la pubblicazione sulla rete di oltre 300 mila numeri di telefono.

Per maggiori informazioni consultate il nostro articolo WhatsApp: Una falla pubblica 300 mila numero di telefono su Google.

Quest’oggi il team di sviluppo che si cela dietro il Messenger ha deciso di commentare la cosa, facendo luce sulla faccenda.

WhatsApp: Una falla ingiustificata

La nostra funzione Click to Chat permette agli utenti di creare un URL con il proprio numero di telefono, in modo che chiunque possa facilmente inviare i messaggi facilmente, funzione utilizzata principalmente dalle micro imprese nel mondo, per connettersi con i clienti.

Abbiamo sicuramente apprezzato il report e il tempo che il ricercatore ha impiegato per condividerli con noi, tuttavia non è prevista alcuna ricompensa, in quanto il report contiene un indice ricavato da un motore di ricerca, URL che gli utenti WhatsApp hanno deciso di rendere pubblici.

Tutti gli utenti WhatsApp, incluse le aziende, hanno la possibilità di bloccare i messaggi indesiderati semplicemente con un tasto.

Morale della favola? Se il vostro numero è in rete e qualcuno vi contatta per disturbarvi, vi basterà semplicemente bloccarlo e colui che ha scoperto e segnalato la falla non si becca un nichelino.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento