Telegram e WhatsApp: Arrivano le Reaction, cosa sono e come si usano

Se utilizzate Facebook da tempo sicuramente conoscerete le Reaction, ossia una sorta di emoticon mirate ad esprimere il proprio stato d’animo al di sotto di un post o commento.

Le Reaction sono presenti anche su Discord ed altre piattaforme ma ancora non è possibile esprimere il proprio stato d’animo in WhatsApp o Telegram, prossimamente però le cose cambieranno.

Reaction in arrivo per i Messenger

Secondo un post pubblicato su Twitter, le Reaction saranno disponibili anche in Telegram e WhatsApp nel corso dei prossimi mesi. Grazie alle suddette emoticon potrete esprimere stati d’animo come amore, rabbia, divertimento, approvazione o altro per ciascun commento postato nei suddetti Messenger.

Invece di replicare con un nuovo messaggio contenente una emoticon, gli utenti potranno apprezzare direttamente i messaggi rilasciati da altri utenti utilizzando le Reaction. Il funzionamento sarà analogo a quello di Facebook, anche se per ora non è chiaro in che modo verrà introdotto.

Potrebbe essere necessario tappare su una nuova icona, o mantenere il dito premuto sul messaggio al quale si vuole associare una Reaction, per poi sceglierla dalla lista, una cosa è certa, non appena avremo maggiori dettagli non esiteremo a condividerle con voi.

Per ora non si conosce una data di lancio, ma come ogni funzionalità passerà prima attraverso un lungo periodo di test, sopratutto per quanto riguarda WhatsApp.

Post precedente

Samsung porta in Italia Galaxy Book S, Galaxy Book Flex e Galaxy Book Ion

Next Post

Moto G Pro arriva in Italia

Articoli correlati