WolfRAT: Il nuovo virus che colpisce WhatsApp e non solo

Si sa che su Android non è una novità parlare di virus, malware, spyware, trojan ed ogni altra minaccia possa passarvi per la mente.

Ogni qual volta veniamo a conoscenza di un nuovo e pericoloso virus, non esistiamo ad informarvi. Quest’oggi è il turno di WolfRAT, il quale pur essendo nuovo proviene da un vecchio virus noto come DenDroid.

Attenti al nuovo VIRUS che colpisce i Messenger su Android

WolfRAT per ora si aggira solo nella rete tailandese, ma potrebbe giungere da noi in qualsiasi momento. Cosa fa il suddetto virus? Semplice, crea false notifiche provenienti da Google Chrome, Flash e Google Play Store.

Una volta che si è insediato nello smartphone della vittima, raccogliere importanti informazioni personali come la lista dei contatti, gli SMS, le chiamate effettuate, la cronologia del browser ed è in grado anche di registrare lo schermo ad insaputa dell’utente ogni 50 secondi durante l’uso di WhatsApp.

Raccolte le informazioni personali dell’utente, vengono poi inviate in un server esterno controllato dai suoi creatori, i quali non esitano ad usare le informazioni personali a vostro rischio e pericolo e loro vantaggio personale.

A quanto pare WolfRAT utilizza il medesimo sorgente di DenDroid ma è molto più pericoloso.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento