Emulare Google Android

Android è basato su una piattaforma Linux, quindi assolutamente Open Source ed aperto alle modifiche ed alle aggiunte di tutti. Proprio per questo motivo, sfruttando diverse librerie, come OpenGL e SGL per la grafica, è possibile emulare Google Android.

Per prima cosa occorre avere l’SDK di Google Android, scaricabile gratuitamente da google.com , a questo indirizzo: http://developers.google.com/android/?csw=1download.html . Dopo aver scaricato il file, dobbiamo installare Eclypse 3.4 e poi procedere con l’installazione del plugin ADT.

Facciamo partire Eclipse con il comando: Help–>Softaware updates–>Add site e colleghiamoci al mirror https://dl-ssl.google.com/android/eclipse/ . A questo punto bisogna cliccare su OK e procedere all’installazione del plugin, facendo Window -> Preferences e scegliere come directory di destinazione quella SDK. Ora creiamo il nostro progetto per Android cliccando su File–>New–>Project–>Android–>Android Project e clicchiamo su Next.

Un piccolo esempio di programma per Android può essere il classico Hello World! , ad esempio:

package com.ciao.mondo;

import android.app.Activity;
import android.os.Bundle;
import android.widget.TextView;

public class Ciao mondo extends Activity {
    @Override
   public void onCreate(Bundle savedInstanceState) {
       super.onCreate(savedInstanceState);
       TextView tv = new TextView(this);
       tv.setText("Ciao mondo");
       setContentView(tv);
   }

}

Avete altre idee su come poter emulare Android? Vi viene voglia di farlo per provare in anteprima il sistema operativo di Google?

Autore

Nessun commento

Lascia un commento