Google sfida Apple Card con la sua carta di credito

Lo scorso anno Apple lanciò sul mercato la Apple Card, una carta di credito senza numeri e che si appoggia al servizio Apple Pay per le transazioni, strettamente legata all’iPhone.

Quest’oggi ci giunge notizia che Google ha deciso di seguire a ruota libera Cupertino con la sua carta di credito, o almeno questo è quanto è trapelato da TechCrunch.

A quanto pare Google avrebbe già preso accordi con delle banche per supportare la sua carta di credito fisica. 

Google: Arriva la carta di credito che sfida Apple?

La carta di credito potrà essere utilizzata per fare acquisti nei negozi locali e online, una volta associata allo smartphone tramite l’apposita applicazione.

Gli utenti potranno tenere sotto controllo le proprie transazioni, bloccare la carta in caso di furto o smarrimento e trasferire somme di denaro. Inutile dirvi che ciò potrebbe portare l’azienda a monitorare le attività finanziarie degli utenti, conoscendo i gusti e abitudini.

Sapete bene come funzionano le pubblicità online, le quali si basano sui gusti degli utenti in quanto durante la navigazione online vengono registrati i siti web visitati, i prodotti visionati per poi vendere tali informazioni ad aziende di terze parti. 

Non essendoci annunci ufficiali è presto per parlarne, non appena avremo ulteriori dettagli non esiteremo a condividerli con voi. 

 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento