Xiaomi annuncia le mascherine smart contro il Coronavirus

Uno degli argomenti più discussi di quest’ultimo periodo ruota attorno al Coronavirus, il quale ha causato oltre 2 mila vittime e 75 mila infetti. Un virus molto pericoloso oltre che mortale sfuggito da un laboratorio in Cina.

Xiaomi ha deciso dunque di cogliere l’attimo fuggente per creare qualcosa di utile quanto dilettevole, ossia delle mascherine Smart, a seguire tutti i dettagli. 

Arrivano le mascherine Smart da Xiaomi

La celebre società che ha le mani in pasta ovunque, ha annunciato l’arrivo sul mercato di mascherine in grado di proteggere il volto dell’utente dal Coronavirus e allo stesso tempo collegarsi allo smartphone. 

Nella descrizione del brevetto depositato recentemente si legge che è una maschera intelligente dotata di una CPU propria, in grado di processare tutti i dati raccolti dai sensori. La mascherina include l’integrazione con un modulo di archiviazione che gestisce il trasferimento e la sincronizzazione delle informazioni.

Non è tutto, è presente anche una batteria per l’alimentazione del filtro dell’aria. Non mancano all’appello sensori come l’accelerometro e il giroscopio, i quali permettono di capire se l’utente si sta muovendo o meno. Tra le informazioni che può registrare vi sono il tempo totale di utilizzo, l’assorbimento dell’inquinamento, il numero di respiri e il volume polmonare.

Come anticipato la mascherina è collegabile allo smartphone, attraverso una comoda applicazione che permette di tenere tutto sotto controllo. Concludiamo con la presenza di un sistema in grado di rilevare eventuali anomalie respiratorie. Non ci resta che attendere per ulteriori dettagli.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento