WhatsApp: Attenti alla truffa di San Valentino

Buon San Valentino a tutti gli innamorati! Come lo scorso anno anche nel 2020 potreste avere a che fare con la truffa di San Valentino su WhatsApp. Di cosa si tratta? Scopriamolo insieme.

Il Virus di San Valentino torna su WhtsApp

Noto come il Virus di San Valentino, si tratta di una truffa che in queste ultime ore è tornata su WhatsApp. Si riceve un messaggio numerico che mette a rischio la sicurezza e stabilità dello smartphone oltre che del credito residuo sulle SIM.

Il messaggio proveniente da un contatto sconosciuto, il quale richiede alla vittima l’inserimento di un codice per il completamente di una procedura di verifica.  Inutile dire che WhatsApp ha prontamente avvisato gli utenti come segue:

Non richiediamo mai agli utenti codici, PIN o altro, per tanto vi invitiamo a bloccare o segnalare il numero dall’applicazione, qualora riscontriate anomalie. Non divulgate informazioni private o finanziare con nessuno, a meno che non sia qualcuno che conosciate e di cui vi fidiate. 

Se ricevete strani messaggi da contatti sconosciuti, non solo bloccate il contatto ma segnalatelo ed avvisate i vostri amici. Naturalmente non inviate il medesimo messaggio che ricevete altrimenti darete il via alla cosiddetta catena di Sant’Antonio. 

Avete letto della recente truffa per rubare account WhatsApp?

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento