Android: Scoperta una pericolosa falla Bluetooth

Android purtroppo è un sistema operativo tutt’altro che sicuro, spesso incline alla presenza di falle di sicurezza che compromettono la stabilità del sistema e la privacy oltre la propria sicurezza.

Quest’oggi vogliamo parlarvi di una nuova falla o vulnerabilità che riguarda il modulo Bluetooth, il quale permetterebbe ai malintenzionati di eseguire codice malevoli su Android.

Scoperta una falla Bluetooth su Android

La falla in questione è stata scoperta da Jan Ruge (ricercatore presso l’Università Tecnica di Darmstadt in Germania), il quale ha inoltre aggiunto che la vulnerabilità necessità di 2 particolari condizioni per essere sfruttata per loschi scopi.

  • Lo smartphone deve essere munito di Android 8 o Android 9
  • Bisogna conoscere l’indirizzo MAC associato al modulo Bluetooth

La falla in questione è stata identificata con il nome in codice CVE-2020-0022 e permetterebbe l’accesso remoto al dispositivo della vittima. La patch di sicurezza è già disponibile prontamente per il download, per cui vi consigliamo di aggiornare il vostro dispositivo.

Se avete un dispositivo con una delle due versioni allora non vi resta che aggiornare dallo stesso, recandovi nelle impostazioni alla voce Aggiornamento Software con una connessione wifi attiva.

A quanto pare la falla non è presente su Android 10 che è già stata risolta. 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento