WhatsApp: Attenti alla truffa di Capodanno

Da pochi giorni siamo entrati nel 2020 e già sono in circolazione le prime truffe, tra queste vi è il finto messaggio di capodanno su WhatsApp, messaggio malevolo e pericoloso, in grado di rubare tutte le credenziali personali dell’utente sia su iOS che su Android.

Attenti al finto messaggio di Capodanno su WhatsApp

In questi giorni sta circolando sulla rete, o meglio dire su WhatsApp, un finto messaggio di auguri di buon anno, il quale cela un potente virus.

Il Virus di Capodanno è iniziato a diffondersi tra la notte del 31 Dicembre e il primo Gennaio 2020, ed è inutile dire che ha mietuto diverse vittime, le quali ignare della pericolosità del messaggio non hanno esitato a cliccare sul link.

Il link presente nel messaggio cela un virus che rallenta la connessione internet e ruba i dati personali della vittima. Il messaggio recita [Nome mittente] ti ha inviato un messaggio privato!! Clicca ORA questo link per leggere il messaggio.

Qualora abbiate cliccato sul link, l’unico modo per ripristinare lo smartphone è quello appunto di resettarlo da fabbrica, perdendo dunque tutte le cose che avete su di esso, quindi applicazioni installate, foto e video personali e cosi via dicendo.

Se ricevete messaggi sospetti come quello riportato in alto, cestinatelo all’istante e bloccate il contatto WhatsApp, se si tratta invece di un amico, avvisatelo del pericolo o del fatto che il suo smartphone potrebbe essere stato infettato.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento