Windows 10: Gestire le chiamate Android da oggi si può

Microsoft ha finalmente rilasciato per tutti gli utenti, la nuova funzionalità chiamata su Windows 10, la quale permette di fare da ponte tra smartphone Android e computer.

La funzionalità annunciata all’evento Samsung Unpacked di Agosto è adesso disponibile nell’applicazione Il tuo telefono per tutti gli utenti oltre per chi fa parte della community Insider.

Come funziona la chiamata su Windows 10 

Grazie alla nuova funzionalità è possibile gestire le chiamate del telefono Android attraverso il PC senza toccare lo smartphone. Potrete dunque avviare una chiamata, rispondere o rifiutare una chiamata in arrivo sullo smartphone direttamente da Windows 10.

L’applicazione da oggi permette inoltre di consultare la cronologia delle chiamate recenti e semplifica l’avvio di una chiamata verso i numeri presenti nella lista.

Se volete potete anche effettuare una chiamata verso un numero in rubrica, cercandolo tramite la digitazione del nome nell’apposita casella, oppure chiamare un numero sconosciuto digitandolo con il tastino numerico presente nell’applicazione.

Per usufruire della nuova funzionalità prima di tutto assicuratevi di aggiornare Windows 10 tramite Windows Update, dopo di che associare lo smartphone al PC via Bluetooth. 

Infine lanciate Il tuo telefono (potete trovarlo in Start digitando il nome dell’applicazione). Per associare lo smartphone recatevi nelle Impostazioni alla voce Funzioni avanzate, dopo di che Collegamento a Windows e infine Attiva Collegamento a Windows. 

 
Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento