HomeAndroid NewsWhatsApp torna a pagamento?

WhatsApp torna a pagamento?

WhatsApp si paga o WhatsApp è a pagamento, questo è quello che avremmo detto qualche anno fa. A distanza di tempo dal lancio del Messenger fu deciso di abolire il pagamento annuale, rendendo WhatsApp GRATIS a tutti, ma secondo le ultime notizie pare che WhatsApp tornerà a pagamento.

WhatsApp a pagamento: Truffa o realtà?

In queste ultime ore si sta diffondendo in rete il seguente messaggio:

Sabato mattina whatsapp diventerà a pagamento! Se hai almeno venti contatti manda questo messaggio a loro. Così risulterà che sei un utilizzatore assiduo e il tuo logo diventerà blu e resterà gratuito (ne hanno parlato al tg). Whatsapp costerà 0,01€ al messaggio. Mandalo a 10 persone.

“Salve, siamo Andy e John, i direttori di whatsapp. Qualche mese fa vi abbiamo avvertito che da quest’estate whatsapp non sarebbe stato più gratuito; noi facciamosempre ciò che diciamo, infatti, le comunichiamo che da oggi whatsapp avrà il costo di 1 euro al mese.

Se vuole continuare ad utilizzare il suo account gratuitamente invii questo messaggio a 20 contatti nella sua rubrica, se lo farà, le arriverà un sms dal numero: 123#57 e le comunicheranno che whatsapp per LEI è gratis!!! GRAZIE…. e se non ci credete controllate voi stessi sul nostro sito (www.whatsapp.com). ARRIVEDERCI.

PS: quando lo farai la luce diventerà blu (se non lo manderai l’agenzia di whatsapp ti attiverà il costo)

Ora la domanda sorge spontanea, pensate davvero che WhatsApp tornerà a pagamento? La risposta naturalmente è NO! Si tratta non solo di una fake news ma di una bufala bella e buona, un messaggio utilizzato per rubare le credenziali personali dei creduloni.

Come difendersi dai messaggi truffa su WhatsApp?

WhatsApp non diventerà a pagamento, tra qualche tempo verrà supportato dagli annunci pubblicitari, questo si, ma non vi chiederà alcun pagamento! Il messaggio nonostante sia scritto in un perfetto italiano, è una bufala.

Non inoltrate il messaggio ai vostri contatti, altrimenti contribuirete a diffondere la fake news!  Purtroppo non esiste alcun modo per difendersi dalle truffe o dai finti messaggi, non dovete far altro che ignorarli, bloccando il contatto che ve lo ha inviato, a patto che naturalmente non sia un vostro conoscente, in tale caso avvisatelo!

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento