Google Stadia: Nuovi dettagli in vista del lancio

Google Stadia, il nuovo sistema di intrattenimento in Streaming di Google è alle porte, a partire dal 19 Novembre sarà possibile accedere alla piattaforma, ma quale è il contenuto della confezione? Come è strutturata l’interfaccia? Scopriamolo insieme.  

Google Stadia: Nuovi dettagli svelati

Iniziamo dal contenuto della confezione che potete vedere in alto, al suo interno troverete:

  • Un controller
  • Una Chromecast Ultra
  • Un adattatore Ethernet 
  • Un alimentatore da presa 
  • Un cavo USB Type-A to Type-C 
  • Un libretto di benvenuto da parte del team

questo è il contenuto della Premiere Edition. Come abbiamo visto nelle piattaforme NVIDIA, anche Stadia offre un’interfaccia grafica minimale, semplice e immediata, veloce e ordinata, la quale permette di accedere a tutti i giochi della piattaforma dalla schermata principale.

Ogni gioco ha la sua cover e una scheda descrittiva, basterà spostarsi sul gioco e premere l’apposito tasto per lanciarlo. Nell’angolo in alto a sinistra è possibile trovare l’icona del proprio avatar, la quale include le varie impostazioni e personalizzazioni del profilo giocatore.

 
Anche da Mobile in qualsiasi momento è possibile accedere alle impostazioni e personalizzazioni della scheda giocatore. Non manca all’appello la presenza di funzionalità per lo status Online e l’accesso alla lista Amici.
 
Per ora la piattaforma sarà accessibile tramite chromecast, via Web e dispositivi Mobile compatibili, ma Google ha intenzione di espandere il supporto anche ad altri sistemi. Concludiamo rimandandovi ad un nuovo video che mostra il controller di Google Stadia nel dettaglio:
 
 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento