HomeAndroid NewsAndroid cambia nome e logo: Addio cibi, arrivano i numeri!

Android cambia nome e logo: Addio cibi, arrivano i numeri!

Google quest’oggi ha annunciato che Android Q si chiamerà Android 10, di conseguenza le future versioni del sistema operativo abbandoneranno definitivamente il nome di cibi che da sempre ha contraddistinto Android, optando per i numeri, cambiando allo stesso tempo anche il logo. 

Android Q si chiamerà Android 10

Addio ai nomi dei dolci come Cupcake, Pie, Lollipop e cosi via dicendo, è il tempo della numerazione, la quale prenderà il posto dei cibi, mutando anche il logo di Android già a partire da Android Q o meglio dire Android 10.

Il nuovo Android cambia logo e font per il nome, l’immagine del robottino diventa più verde come tonalità e naturalmente sempre associata al sistema operativo. A livello grafico il nuovo font esalta la scritta android, la quale diventa più tondeggiante.

Google dichiara:

Stiamo cambiando il modo in cui nominiamo le nostre versioni. I nostri ingegneri hanno sempre usato nomi in codice per ogni versione, a seconda delle gustose leccornie o dessert in ordine alfabetico.

Fino ad oggi è stata una tradizione divertente, ogni anno a livello internazionale. Nel corso del tempo abbiamo sentito dire che i nomi non sempre venivano compresi da tutti, quando alcune persone li sentivano non capivano che si trattava di una versione successiva del sistema operativo.

E’ difficile per i nuovi utenti Android a capire quale è l’ultima versione, per questo il prossimo Android si chiamerà Android 10, niente più dolci, la disponibilità è prevista per la fine dell’estate. 

Android 10 porterà con se:

  • Supporto per i dispositivi pieghevoli
  • Scorciatoie rapide dal menu di condivisione
  • Nuovi codec audio e video
  • Tema scuro
  • Nuove gesture di navigazione
  • Supporto per i temi
  • e molto altro ancora  

Gli smartphone che attualmente possono provare la BETA sono:

  • Google Pixel 3
  • Google Pixel 3 XL
  • Google Pixel 2
  • Google Pixel 2 XL
  • Google Pixel
  • Google Pixel XL
  • Google Pixel 3a
  • Google Pixel 3a XL
  • Asus ZenFone 5Z
  • Essential PH-1
  • HMD Global Nokia 8.1
  • Huawei Mate 20 Pro
  • LG G8 ThinQ
  • OnePlus 6T
  • Oppo Reno
  • Realme 3 Pro
  • Sony Xperia XZ3
  • Tecno Spark 3Pro
  • Vivo X27
  • Vivo NEX S
  • Vivo NEX A
  • Xiaomi Mi Mix 3 5G
  • Xiaomi Mi 9

Se avete uno dei suddetti terminali, potete scaricare la BETA di Android Q da questo indirizzo. Vi basterà registrarvi al programma, ma naturalmente tenete bene a mente che potrebbe essere afflitta da problemi di stabilità o sicurezza.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento