Nintendo Switch: Rilasciata la prima ROM Android basata su Oreo

Quando si pensa al Gaming Android in locale si ha nella mente l’immagine dell‘NVIDIA SHIELD TV, e se esistesse un modo per trasformare la Nintendo Switch in una console Android? A quanto pare qualcuno l’ha fatto, sviluppando e rilasciando la prima ROM Android basata su LineageOS e Oreo.

 

 

Modder porta LineageOS Android Oreo su Nintendo Switch

Da tempo oramai è risaputo che Android sarebbe prima o poi giunto su Nintendo Switch, quest’oggi ne abbiamo la conferma ufficiale, attraverso il rilascio della prima ROM funzionante, la quale monta LineageOS 15.1 ed è basata su Android Oreo.

Naturalmente come ogni nuova ROM non è esente da BUG e problemi vari ma i primi risultati sono sorprendenti.

La ROM può:

  • Eseguire giochi in Mobile
  • Eseguire giochi sulla TV
  • Eseguire giochi con il supporto dei Joy-Con o controller Bluetooth
  • Montare la recovery TWRP
  • Eseguire applicazioni multimediali 

in altre parole grazie alla ROM e una Nintendo Switch modificata, potrete trasformare la console in una NVIDIA SHIELD TV. 

La ROM presente invece i seguenti problemi allo stato attuale: 

  • Non è possibile usare la modalità riposo 
  • La batteria dura meno della console tradizionale
  • Non è possibile ruotare lo schermo automaticamente
  • Non è possibile spegnere lo schermo mentre si usa la console in modalità Dock
  • Non è possibile usare Joy-Con o Touchscreen con alcune applicazioni

Per maggiori informazioni consultate questo link.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento