Sincronizzare Android con DoubleTwist

Sappiamo che per poter usare l’iPhone con un computer occorre sincronizzarlo tramite iTunes, un software gratuito rilasciato dalla stessa Apple. Sembra che ora Google sia al lavoro per permettere la sincronizzazione di Android con un software apposito, in maniera da fare all’incirca le stesse cose che fa iTunes per l’iPhone.

L’annuncio ufficiale di DoubleTwist, questo il nome della piattaforma, potrebbe arrivare molto presto. T-Mobile ha apparentemente firmato un accordo per promuovere DoubleTwist come piattaforma di gestione di supporti. Inoltre si potrebbe vedere DoubleTwist già pre installato su alcuni cellulari Android.

DoubleTwist presenta, tra i vantaggi, la possibilità di convertire i formati dei file, in maniera che non bisogna preoccuparsi di tali formati. DoubleTwist sa che i dispositivi supportano formati diversi e li converte semplicemente in base alle esigenze, a seconda del dispositivo specifico. DoubleTwist, infatti, supporta dispositivi Android, Blackberry e anche la PSP.

DoubleTwist funziona come catalogo per file audio e video e, almeno con il Nexus One, sembra girare senza intoppi. DoubleTwist è davvero un programma facile e semplice da usare, che può rendere con successo su Android.

E voi che cosa ne pensate della possibilità di sincronizzare Android tramite questo programma? Come usate di solito passare contenuti da Android al computer e viceversa?

Post precedente

Google spinge sui giochi per Android

Next Post

Motorola, un 2010 tutto Android

Articoli correlati