Erick Tseng parla del futuro di Android

Erick Tseng di Google ha spiegato, in un’intervista rilasciata ad Engadget, quale sarà il prossimo futuro di Android e di smartphone come il Nexus One. Per chi non lo conoscesse, Erick Tseng è il Senior Product Manager Android di Google.

Erick Tseng ha detto che praticamente Google si concentrerà nella realizzazione di applicazioni in grado di usare gli elementi dell’interfaccia che utilizza l’accelerazione 3D. Il Motorola Droid, il Nexus One e l’imminente Sony Ericsson Xperia X10 sono attualmente i tre smartphone da tenere a mente in questo caso.

Inoltre ci sarà una grande sfida di marketing per far sì che il messaggio arrivi alle masse. Più o meno quello che ha fatto la Apple con l’iPhone 3G e con il 3GS. Tseng ha anche detto che le nuove applicazioni e gli aggiornamenti saranno fatti sfruttando l’accelerazione hardware 3D.

Infine, Erick Tseng ha anche detto che Google sta cercando di realizzare il suo multi-touch, da offrire per la maggior parte dei telefoni nuovi, come i già citati Motorola Droid e Nexus One.

Le novità sono dunque interessanti e da come abbiamo potuto capire si tratta di avventurarsi in settori che faranno la differenza tra quello che offrono oggi gli smartphone e quello che invece offriranno in futuro, voi cosa ne pensate?

Post precedente

Applicazioni Malware sull’Android Market, Google risponderà?

Next Post

Google potrebbe lasciare la Cina, ed Android?

Articoli correlati