HomeAndroid NewsRecensione Power Bank Anker 10000 mAh

Recensione Power Bank Anker 10000 mAh

Al giorno d’oggi chi non possiede un Power Bank o Batteria portatile? Si tratta di un dispositivo indispensabile se non si vuole rimanere a secco con la batteria dello smartphone, utilizzato da molti in viaggio o durante le attività sportive.

Il Power Bank di Anker: La nostra Recensione

Quest’oggi  vogliamo condividere con voi la nostra Recensione del Power Bank Anker 10.000 mAh, dopo aver provato la Batteria Portatile con differenti smartphone e per un certo periodo di tempo. 

La Batteria Portatile viene venduta con un cavo Type-C to Type-C nella confezione, il che rende difficoltosa la ricarica del Power Bank non avendo un’estremità USB tradizionale. 

Per caricare uno smartphone di ultima generazione non vi sono problemi, basta collegare il cavo Type-C allo smartphone e l’altra estremità al Power Bank, ma quando si desidera ricaricare lo stesso, bisogna ricorrere ad un adattatore Type-C to USB tradizionale, che purtroppo non è incluso nella confezione.

Il Power Bank di Anker è compatto, resistente ma pesante e bombato il che non lo rende adatto alle vostre tasche. Sulla parte anteriore o laterale (a seconda di come tenete la Batteria portatile) troverete 2 ingressi (USB e Type-C), uno per caricare il Power Bank e l’altro lo smartphone.

Dal lato opposto invece troverete 4 LED i quali indicano lo stato di carica del Power Bank, lampeggianti durante il collegamento ad una fonte energetica. Il funzionamento della Batteria portatile è istantaneo, collegando lo smartphone si caricherà automaticamente.

Se avete a disposizione una caricatore o una qualsiasi altra fonte che supporta il Type-C, potrete utilizzarlo per caricare il Power Bank, in caso contrario dovrete ricorrere all’adattatore menzionato, acquistabile per pochi euro o che potete trovare nella confezione degli smartphone di ultima generazione come il Galaxy S10+. 

La potenza pari a 10.000 mAh consentono una carica completa dello smartphone dalle 2 alle 3 volte a seconda della batteria del vostro dispositivo. Per ricaricare completamente il Power Bank occorre qualche ora a seconda della fonte energetica alla quale è connesso.

Se siete interessati ad acquistare il prodotto potete trovarlo su AMAZON tramite il badge che segue:

Offerta
Anker Power Bank Caricatore Port PowerCore 10000 Power Delivery 10000 mAh e alim.USB-C (18 W) per iPhone 8/8+/X/XS/XR/XS Max, Pixel 3/3XL, iPad PRO 2018 e Altro
  • Il vantaggio di Anker: unisciti agli oltre 30 milioni di persone che utilizzano la nostra tecnologia di punta.
  • Potenza erogata: ricarica il tuo dispositivo USB-C e i recenti dispositivi mobili Apple ad alta velocità con una ricarica con Power Delivery da max. 18 W.
  • Ore di autonomia: è in grado di erogare una potenza sufficiente per una ricarica quasi completa di iPad Pro o più di 2 ricariche complete di quasi tutti i principali smartphone.
  • Raddoppia l'efficienza: le doppie porte di uscita consentono la ricarica simultanea dei tuoi dispositivi, senza rinunciare alla velocità di ricarica.
  • L'offerta comprende: caricabatterie portatile PowerCore 10000 con Power Delivery, cavo da USB-C a USB-C (cavi micro-USB o Lightning non inclusi), guida introduttiva, garanzia di 18 mesi senza preoccupazioni e un'assistenza clienti a completa disposizione.
Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento