HomeAndroid NewsInstagram: Ragazza molestata sul Social, il sistema di segnalazione dice che è tutto OK

Instagram: Ragazza molestata sul Social, il sistema di segnalazione dice che è tutto OK

Quest’oggi vogliamo raccontarvi una vicenda accaduta di recente, a dimostrazione di come il sistema di segnalazione su Instagram sia utile quanto un’auto senza ruote.  

Instagram: Quando il sistema di segnalazione non fa il suo dovere

E’ accaduto in Svizzera, una ragazza come tante ha usato Instagram per condividere i propri scatti fotografici, rendendo il profilo pubblico e dunque alla portata di tutti. Un simpaticone che non aveva nulla di meglio da fare, ha salvato gli scatti della ragazza aprendo un profilo fasullo, pubblicando il numero di telefono reale e scrivendo “Scopo GRATIS” ed altre volgarità.

Inutile dire che la ragazza è stata contattata fin da subito dagli interessati ad un rapporto sessuale gratuito. La vittima dello scherzo ha segnalato il profilo fasullo ricevendo come risposta:

Grazie per aver trovato il tempo di segnalare l’account di [NOME ACCOUNT]. Sebbene analizzando l’account che hai segnalato per furto di identità abbiamo riscontrato che non viola le Linee guida della community, le segnalazioni come la tua rappresentano un aspetto importante che contribuisce a rendere Instagram una piattaforma sicura e accogliente per tutti

Non è la prima volta che il sistema di segnalazione su Instagram si comporta allo stesso modo di quello su Facebook, ritenendo un contenuto sessuale, violento o illegale idoneo al Social Network, per tanto non perseguibile.

Se vi trovate in una situazione simile vi invitiamo a procedere come segue:

  • Chiedere a tutti gli amici di segnalare l’account, magari ricevendo molteplici segnalazioni il sistema o chi è dietro ad esso potrebbe svegliarsi 
  • Compilate il form che trovate nella sezione Account che fingono l’identità di altre persone o entità di Instagram, allegando una vostra foto con documento in mano
  • Contattate Adam Mosseri su Twitter  (Head di Instagram) spiegando la situazione  

Per fortuna l’account fasullo è stato cancellato, la ragazza per ora può ritenersi al sicuro, anche se probabilmente sarà costretta a cambiare numero di telefono.  Cosa ne pensate dell’accaduto? 

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento, trascorre le giornate nei meandri più tenebrosi della Transilvania, cibandosi di conoscenza. Se volete contattarmi potete farlo con una Email o sui Social Facebook,Twitter, Ludomedia , Instagram.

Nessun commento

Lascia un commento