HomeAndroid NewsWhatsApp: Cose da non fare per evitare il BAN

WhatsApp: Cose da non fare per evitare il BAN

Ebbene si, su WhatsApp si rischia il ban o la sospensione temporanea dal servizio. Quali sono le possibili cause che potrebbero costarvi il ban su WhatsApp? Scopriamole insieme, alcune vi sembreranno banali altre invece delle novità. 

Quello che non bisogna fare su WhatsApp per evitare il BAN

Se volete evitare di ritrovarvi l‘account WhatsApp bannato o sospeso, allora assicuratevi di non fare le cose che vi riportiamo di seguito:  

  • Inviare messaggi contenenti materiale illegale, osceno, minaccioso o diffamatorio
  • Inviare messaggi atti a promuovere dei crimini violenti
  • Creare un falso account o impersonare qualcuno 
  • Inviare un certo numero di messaggi a persone che non sono presenti tra i contatti
  • Cercare di modificare o alterare WhatsApp
  • Inviare virus, malware o qualsiasi altra minaccia
  • Cercare di spiare qualcuno su WhatsApp tramite i tanti metodi presenti in rete
  • Utilizzare WhatsApp Plus per usufruire di funzionalità non ufficiali
  • Subire il blocco da parte di molti utenti  (non è chiaro il numero di blocchi)
  • Subire numerose segnalazioni da parte degli utenti  (non è chiaro il numero di segnalazioni)

Se siete stati bannati su WhatsApp, non vi resta che cambiare numero di telefono, se invece si tratta di una sospensione temporanea andrà via entro un certo periodo. 

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento