HomeAndroid NewsTIM BOX: Il decoder 4K con sistema operativo Android TV di TIM

TIM BOX: Il decoder 4K con sistema operativo Android TV di TIM

Di recente TIM ha introdotto un nuovo prodotto nel proprio catalogo, acquistabile comodamente a rate come per il Modem Fibra, si tratta del Decoder 4K Tim Box con sistema operativo Android TV, a seguire tutti i dettagli. 

TIM BOX: Il Decoder Android TV di TIM in 4K

Grazie a questo Box Android di TIM, potete usufruire di servizi come la TV on Demand di TIMVISION e TIMGAMES, quest’ultimo pensato per coloro che sono alla ricerca di un sistema di intrattenimento in Streaming, una sorta di TIMVISION ma basato sui videogiochi

Il TIM BOX naturalmente non è gratuito, è riservato solo ai clienti TIM ed ha un costo di 2,99 euro al mese per 48 rate, per un totale dunque di 143,52 euro che pagherete sulla vostra bolletta telefonica. 

Il TIM BOX vi permetterà di accedere a tutti i canali del digitale terrestre con codifica HEVC oltre che al servizio TIMVISION per la visione in Streaming di Film, Serie TV, Cartoni Animati e molto altro ancora.

Pagando inoltre l’abbonamento a TIMGAMES, potete accedere se avete la Fibra e il TIM BOX, ad un catalogo di Giochi in Streaming sempre aggiornato, giocabili dal proprio televisore tramite il TIM Gamepad.  

Nella confezione troverete:

  • Alimentatore
  • Telecomando Bluetooth
  • Cavo HDMI
  • Cavo Ethernet
  • Chiavetta USB SmartHome Z-Wave
  • Guida Rapida

Di seguito le caratteristiche del decoder:

  • Sistema operativo Android TV
  • Processore: Marvell BG4-CT
  • Memoria: 32 GB di memoria integrata (espandibile via microSD)
  • RAM: 2GB (1GB per il Sistema Operativo Android e 1 GB per la GPU)
  • Risoluzione: Fino a 4K
  • Connettività: Wi-Fi dual band 2,4/5GHz b/g/n/ac; Bluetooth
  • Porte: 1 porta Ethernet, 2 porte USB (3.0 e 2.0) e un lettore di schede SD
  • Telecomando: infrarossi con tecnologia Bluetooth, utilizzabile anche con comandi vocali
  • Digitale terrestre integrato: Standard DVB-T2 con decodifica HEVC
  • Uscita ottica spdif: Per il collegamento di impianti Home Theater.
  • GoogleCast: Per riprodurre film, musica e foto dallo smartphone e dal PC direttamente sulla TV
  • USB SmartHome: Possibilità di collegare al Box dispositivi supportati 

Il TIM BOX ha una garanzia di 48 mesi in caso di problemi tecnici al dispositivo, potete richiederlo contattando il 187 e parlando con l’operatore del reparto commerciale. Vi verrà recapitato comodamente a casa e inizierete a pagarlo dal mese successivo. 

Come scaricare TIM VISION e registrarsi 

TIM VISION è accessibile via browser, console, smart tv, Box, smartphone e tablet, potete anche scaricare l’app ufficiale sul Windows Store, dopo aver effettuato l’accesso con l’account Microsoft.

Come tutti gli altri servizi on demand, necessita di una registrazione gratuita, potete sia creare l’account da zero che loggarvi con il numero di telefono della rete casalinga che naturalmente dovrà essere TIM

TIM VISION offre la possibilità di accedere all’intero catalogo multimediale (noleggio escluso) da qualsiasi dispositivo.  Quanto costa? Se siete clienti TIM ed avete attivato l’offerta associata, è incluso nel pacchetto, se invece non siete clienti TIM ma volete comunque usufruire della piattaforma, il costo è di 2,50 euro per 6 mesi dopo di che pagherete 5€ (salvo eventuali offerte).

Potete provare TIM VISION GRATIS per 30 giorni per poi decidere se abbonarvi oppure no. 

Come disattivare TIM VISION

Il servizio include il rinnovo automatico, potete in qualsiasi momento cessare l’abbonamento come segue:

  • Contattando il numero telefonico 40916
  • Contattando l’assistenza clienti al numero 119
  • Accedendo a MyTIM Mobile o dal sito tim.it
  • Agendo direttamente dall’app TIMVISION recandovi nelle impostazioni

La sospensione del servizio avverrà alla fine del mese corrente.

TIM VISION– Il catalogo dei contenuti on demand

Tra i contenuti presenti nel catalogo troverete:

  • Abbonamento – TUTTI I CONTENUTI GRATIS e quindi che potete vedere con il vostro abbonamento
  • Videostore – CONTENUTI A PAGAMENTO, a noleggio come nel caso di INFINITY
  • In Evidenza: – I NUOVI CONTENUTI o più GETTONATI presenti sulla piattaforma

Tramite le impostazioni potete:

  • Modificare la qualità video
  • Consultare la versione del software
  • Effettuare un test della connessione
  • Avere info generali sul servizio

Se volete consultare le categorie, premete il tasto OK del telecomando su Entra – Guarda i contenuti inclusi presente in Abbonamento, vi troverete di fronte una schermata suddivisa in:

  • Abbonamento
  • Videostore
  • Cerca
  • Preeriti
  • Profilo

Su abbonamento potete accedere alle categorie:

  • Cinema
  • Serie TV
  • Bambini e ragazzi
  • Documentari
  • Programmi TV
  • Musica

Su Video Store invece:

  • Cinema
  • Promo per Te
  • Family
  • Serie TV

A differenza della concorrenza, non potete creare più account e condividere l’abbonamento con altri utenti, considerando che il costo mensile è davvero irrisorio e potrebbe essere legato alla vostra linea telefonica.

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento