HomeAndroid NewsGoogle Assistant si rinnova con delle novità

Google Assistant si rinnova con delle novità

Google Assistant, il noto assistente virtuale della celebre azienda, si rinnova con delle funzionalità interessanti, scopriamole insieme.  

Le novità giunte in Google Assistant

Dalla nuova versione, l’utente può ricorrere all’assistente in maniera più intuitiva e veloce,  grazie all’inserimento della doppia interazione tra voce e tocco, facilitando i tocchi sullo schermo.  Il nuovo design combina sia il testo che i comandi vocali, fornendo tutte le informazioni di cui l’utente ha bisogno.

Ad esempio è possibile visualizzare immagini, interagire con pulsanti o far comparire un cursore utilizzando la propria voce o tramite i tocchi. In tale occasione Google introduce nuovi controlli per i cursori, permettendo all’utente di gestire al meglio i propri dispositivi smart home.

Viene quindi introdotta la possibilità di usare i quadranti per regolare le luci alla giusta luminosità o cursori per controllare il volume dell’altoparlante. Le novità non finiscono qui, viene introdotta anche un’interfaccia di messaggistica interattiva, la quale consente di utilizzare le dita per modificare una parola o apportare modifiche al testo.

Aprendo l’Assistente e scorrendo verso l’alto sullo schermo, si ottengono informazioni dettagliate a seconda dell’ora o giorno. Concludiamo con il supporto Starbucks, il quale consente di avere anteprime animate su determinati cibi tramite il Food Network. 

Cosa ne pensate delle novità menzionate?

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento